[Talk-it-cai] sedi delle sezione CAI

Cascafico Giovanni cascafico at gmail.com
Fri Jan 11 10:26:19 UTC 2019


Grazie agli spunti di Marco sono riuscito a fare il geocoding per le
sezioni CAI del Friuli Venezia Giulia e relativa umap [1]. Sono 25 sedi,
non sarebbe stato un grosso sforzo fare manualmente il geocoding, ma mi è
servito come modello per i prossimi. Ovviamante serve una buona base di
indirizzi; al limite  se manca il civico, dovrebbe aver ficcato il nodo nel
centroide della strada.
Vista la situazione variegata degli indirizzi in Italia, importerei per
regione; suppongo abbiano un numero di sezioni simile, per cui senza la
necessitàdi innescare la procedura di import con pagina wiki eccetera.

Considerata la semplicità delle geometrie (nodi), nei popup blu ho
preferito linkare l'editor di testo Level0 dove si copincollano i tag.
Le puntine verde chiaro sono i nodi già inseriti (query office=association
e operator=Club Alpino Italiano)

A disposizione per ogni chiarimento, suggerimento.

[1] https://umap.openstreetmap.fr/en/map/sezioni-cai_280425

Il giorno mar 8 gen 2019 alle ore 19:40 mbranco2 <mbranco2 at gmail.com> ha
scritto:

> Per OpenRefine, sei tu che decidi il servizio da usare per il geocoding :
> https://github.com/OpenRefine/OpenRefine/wiki/Geocoding
>
> Sì, a farsi un geojson della tabella e darlo poi in pasto a Leaflet è una
> soluzione più elegante e flessibile (per es. in Umap l'icona del nodo è ben
> visibile, ma su una way non ti mette l'icona: così le 2 sedi CAI che in OSM
> sono messe non su un nodo ma sul building - Sesto Calende e la sez.
> Marinoni Aldo - le vedi solo se zoomi al massimo)
>
> Il giorno mar 8 gen 2019 alle ore 17:09 Luca Delucchi <
> lucadeluge at gmail.com> ha scritto:
>
>> On Tue, 8 Jan 2019 at 13:11, mbranco2 <mbranco2 at gmail.com> wrote:
>> >
>> > Sì, ok.
>> > Se io fossi l'ente centrale, partirei dalla tabella di tutte le mie
>> sezioni e la darei in pasto a Open Refine [1].
>> > Open Refine è uno strumento veramente notevole, che tra le tante cose
>> può fare anche la geolocalizzazione (cioè aggiungere alla tabella le
>> colonne Latitudine e Longitudine), naturalmente se la tabella contiene
>> anche degli indirizzi.
>>
>> la geolocalizzazione con cosa la fa?
>>
>> > Poi la mappa di tutte le sezioni da pubblicare sul sito la farei con
>> Umap.
>>
>> Umap potrebbe essere limitante, magari un webgis ad hoc potrebbe
>> funzionare
>>
>> > Dato che Umap può linkare dinamicamente anche una tabella .csv, avrei
>> solo il dubbio se linkare la mappa ad OSM tramite la query overpass (e
>> quindi chiunque può modificare i dati delle "mie" sezioni) oppure alla
>> tabella .csv che gestisco centralmente solo io.
>> >
>> > [1] http://openrefine.org/
>> >
>>
>> --
>> ciao
>> Luca
>>
>> www.lucadelu.org
>>
> _______________________________________________
> Talk-it-cai mailing list
> Talk-it-cai at openstreetmap.org
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
>
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it-cai/attachments/20190111/e26a999c/attachment.html>


More information about the Talk-it-cai mailing list