[Talk-it-trentino] account per impor trentino, esiste?

Marco Ciampa ciampix at libero.it
Wed Sep 14 05:58:49 UTC 2016


On Tue, Sep 13, 2016 at 10:06:32PM +0200, Maurizio Napolitano wrote:
> > Avete ragione naturalmente ma personalmente considero una persona "che si
> > fa problemi" meglio di una "che non si fa problemi" su questioni delicate
> > come le licenze.
> 
> Qui non è questione di licenze
> La licenza è più che rispettata visto che i dati sono rilasciati in CC0
> Come sai la CC0 non è una licenza perché è una rinuncia di ogni diritto al
> fine di avere un rilascio in pubblico dominio accelerando i tempi necessari
> per farlo
> 
> .>Ergo, anche se il problema che si pone può essere
> > eccessivo è da lodare che ci si ponga il prolema.
> 
> La discussione a cui si riferisce Luca è sulla ML nazionale dove ci si
> fanno tante domande
> La questione è che le linee guida di import dicono prima di verificare la
> licenza (che qui è ok), poi di sentire la comunità (che si è sempre
> considerata favorevole agli import dei dati provinciali) e, infine, creare
> un utente ad hoc per l'import
> 
> L'ultimo paesaggio è importante nel caso in cui l'importazione dei dati
> avviene in maniera massiva può generare errori (fra script sbagliati, dati
> con errori, duplicati...)
> Questo però non è un caso di importo massivo
> La discussione sulla ML nazionale è su cosa è un import e perde di vista il
> buon senso dell'uso delle linee guida

Hai ragione naturalmente, grazie per la precisazione.

--


Marco Ciampa

I know a joke about UDP, but you might not get it.

------------------------

 GNU/Linux User #78271
 FSFE fellow #364

------------------------




More information about the Talk-it-trentino mailing list