[Talk-it] OpenStreetMap

Niko! niko at unina.it
Wed Nov 29 16:46:30 GMT 2006


[...]
> ti do ragione, ma capisco che finché il progetto è ancora in stato di
> incubazione, la creazione di altre applicazioni simili o alternative a
> quelle esistenti risulta più in una dispersione di energie che in altro.
> Certo però voi state sviluppando qualcosa che a quel che ho capito
> dovrebbe essere un software di navigazione più che di puro editing..
> quindi non capisco la loro ritrosia..

in realtà non me l'hanno mai detto chiaramente, ma è scritto sulle FAQ, in 
ogni caso giusto per farti rendere l'idea, IMI, l'autore di JOSM non vuole 
mettere i suoi sorgenti su svn.openstreetmap.org, ma vuole gestirli x se, in 
quanto in passato ha chiesto di accedere per facilitare lo sviluppo 
dell'editor ad alcune risorse di openstreetmap, essendogli tale accesso stato 
negato (all'autore di JOSM, pensate!) se l'è legata al dito e lui sta dal 
lato *utenti*, nel senso che il gruppo di developers principale sviluppa le 
API, tiene il DB centralizzato ed ora sta tirando su anche il motore x i 
tiles, tutto il resto del mondo usando le API fa tutto quello che vuole ed 
IMI è uno di questi! le API sono pubbliche e tutti possono usarle come meglio 
credono, in tale ottica è difficile sostenere la tesi che puoi usare le api 
ma non puoi scrivere programmi che le usano :)
[...]
> per la programmazione, mi diverto a fare siti in php, ma di prendermi
> la responsabilità di scrivere anche semplici bash script non è il caso.
> Ho veramente pochissimo tempo e non avrei modo/tempo/voglia di fare
> debugging..

nessun problema!

> > Sai che avevo avuto lo stesso
> >problema anche io? in realtà fin'ora ho usato
>> secondary e primary anche in città, ma solo per un aspetto
>> grafico, la
[...]
> in realtà il tag tertiary è già stato approvato..
> però non è stato ancora incluso nelle regole di rendering..
> nel frattempo io mi sono arrangiato e me le sono create.. un giallo
> pallido.. :)

http://wiki.openstreetmap.org/index.php/Key:highway/tertiary
diverse persone si lamentano che in questo caso lo schema è troppo uk-centric, 
e chiedono quando verrà adottato lo schema fisico/amministrativo...
come è piccolo il mondo eh ? :)
il vero problema, in ogni caso è che prima o poi ci sarà un navigatore che 
calcolerà i percorsi minimi o quelli più veloci, e lì nasceranno guai se 
l'intera community non tira fuori uno standard serio e più rigoroso!

> >> Altra cosa è come scrivere i
>
> nomi delle strade, io attualmente sto
>
> >> facendo tipo "Carlo Irnerio, Piazza", siete d'accordo?
> >
> > Anche per le way fai lo stesso?
>
> si.. però ho notato un errore..
> se le scrivo così, poi proprio così appaiono nel rendering.. orrendo..
> lo avevo fatto pensando alla riceca della strada all'interno di un
> software di navigazione, ma mi sono reso conto che, in fondo, è
> sufficiente rimuovere la prima parola del nome della strada.. quindi
> mi sa che mi ripasserò tutte le strade e rimetterò la forma corretta
> Vicolo Gianni Antonio Gnecchi
> Piazza Carlo Irnerio
> Viale Papiniano
> Largo Augusto

argh! hai solleticato la coda del diavolo! qui il formalismo delle tag è 
praticamente inesistente! se esiste via garibaldi in due paesi distinti, come 
le distingui? o con un set di tag che lega le vie ai paesi, oppure definisci 
le aree di circoscrizione... ma ahimè non oso neanche lontanamente immaginare 
proposte simili come potrebbero essere prese dalla community! intanto il 
problema esiste... io ho chiesto 4/5 volte definizioni e specifiche formali 
ma sono state ignorate...

> ok.. ci do un'occhio
>
> al momento sto aspettando che tiscali mi venga a mettere l'adsl per
> cui da casa rubo la connessione non protetta di un vicino, ma è
> instabile ed inaffidabile.

sei anche tu un fanatico di kismet ? :))))

	Niko




More information about the Talk-it mailing list