[Talk-it] Google Street View e le strade private

Alessandro De Noia alessandro.denoia at gmail.com
Wed Aug 27 12:30:57 BST 2008


Il giorno Wed, 27 Aug 2008 13:21:03 +0200
"Elena of Valhalla" <elena.valhalla at gmail.com> ha scritto:

> > 2008/8/27 Alessandro De Noia <alessandro.denoia at gmail.com>:
> > Non sono molto d'accordo, durante il campeggio stavamo per beccarci
> > una multa da una pattuglia di carabinieri perché eravamo su una
> > strada a cui potevano accedere solo i frontisti (perché in fondo
> > era chiusa per lavori), certo eravamo in macchina ma a giudicare
> > dal tono delle forze dell'ordine anche se fossimo stati in bici la
> > cosa non sarebbe cambiata. :-|
> 
> un conto e` entrare nelle strade in auto, un conto e` aggiungerle alla
> mappa: senza dubbio il fatto di prendere tracce per osm non autorizza
> ad entrare in auto nelle strade con divieto d'accesso, come non
> autorizza ad esempio a prendere le strade contromano, ma non e`
> l'unico modo per aggiungere la strada

Si, è vero che raccogliere tracce non autorizza ad infrangere il codice
della strada e noi eravamo in evidente infrazione.

> di solito i pedoni (non le auto e neanche le biciclette) possono
> entrare nelle strade con accesso solo per residenti: quello puo`
> essere un modo per mapparle, cosi` come puo` esserlo prendere la
> strada dalle immagini di yahoo

I carabinieri sono stati abbastanza chiari quando ci hanno fermato: non
avremmo dovuto trovarci lì, non importa come, se a piedi o in bici o
in carrozza, ma non avremmo dovuto trovarci lì e basta.
Tutto questo perché la strada, solitamente aperta, era temporaneamente
chiusa in fondo.
Francamente dopo questa esperienza io mi tengo alla larga dalle strade
private.





More information about the Talk-it mailing list