[Talk-it] Domanda niubba: fonti per i nomi delle vie

Francesco de Virgilio fradeve11 at gmail.com
Fri Nov 28 13:39:53 GMT 2008


Il giorno ven, 28/11/2008 alle 00.39 +0100, niubii ha scritto:
> Francesco de Virgilio ha scritto:
> > prima che commetta qualche scempiaggine, illuminatemi orsù: è lecito
> > copiare i nomi delle strade da una cartina rilasciata dal *mio* comune
> > (direttamente dall'ufficio tecnico)?
> > Si presume che almeno in quella cartina i nomi delle strade siano
> > corretti. Oppure la problematica è legata semplicemente al diritto
> > d'autore?
> >   
> La risposta e' complessa perche' non puo' essere generalizzata.
> 
> Vediamo di ragionarci ed andare per esclusione:
> 
> IMHO la risposta e' SI se:
> 1. si tratta di una planimetria prodotta dall'UTC (un'opera frutto 
> dell'ingegno dell'ottimo Tecnico comunale, eseguita per conto del suo 
> capoufficio ed allegata ad un atto formale);
> 2. l'hai ottenuta in maniera ufficiale, a seguito di tua formale 
> richiesta, dietro pagamento di qualche diritto di segreteria;
> 3. ti hanno consegnato una copia "hard" (non una carta digitale) sulla 
> quale c'e' un timbro comunale;
> 4. su questa copia c'e' scritto che e' consentita la riproduzione 
> dell'opera senza alcun vincolo (oppure e' allegata ad un atto 
> amministrativo pubblico, per esempio una delibera di giunta o del sindaco).
> 
> La risposta e' NO in tutti gli altri casi, IMHO anche se manca uno dei 
> requisiti sopraelencati.
> 
> Se manca il punto 1. allora i diritti sull'opera presumibilmente 
> appartengono a qualcun altro (ad esempio l'IGM) e quindi il Comune non 
> ha la facolta' di concederti nulla, anzi verrebbe da chiedersi se lo 
> stesso Comune e' in possesso di qualche autorizzazione.
> Se manca il punto 2., cioe' se sei andato dall'amico impiegato e quello 
> ti ha fatto una copia, allora manca l'autorizzazione formale.
> Se hai una copia digitale, prima di tutto occorre il bollino SIAE sul 
> supporto e poi manca il documento dal quale evincere che sei stato 
> autorizzato (una lettera di trasmissione che contenga almeno un 
> timbro/firma del titolare dei diritti);
> Se hai tutti e tre i punti precedenti, ma sull'opera non c'e' scritto 
> esplicitamente che e' possibile riprodurla e rielaborla, allora 
> significa che tutti i diritti sono riservati (c).
> 
> Ciao
> /niubii/
> 
> 
Gentilissimi tutti, grazie mille niubii per i dettagli, non potevi
essere più chiaro di così :) In effetti il mio caso rientrava per metà
in quello descritto da Elena e per il resto contravveniva ai punti da te
elencati. Adesso mi armo di OpenMoko e Moleskina per andare a segnare i
nomi delle strade :D
-- 
Francesco de Virgilio
*Ubuntu-it Member and Wiki Editor*
   mailto:fradeve at ubuntu-it.org
   http://wiki.ubuntu-it.org/FrancescoDeVirgilio
*Wikimedia Italia Member*
   http://en.wikipedia.org/wiki/User:Fradeve11
*OpenStreetMap Mapper*
   http://www.openstreetmap.org/user/Fradeve11
*Blog*
   http://fradeve.netsons.org
                "Love - Peace - Freedom - Free Software"





More information about the Talk-it mailing list