[Talk-it] Alberi

ale_zena at libero.it ale_zena at libero.it
Mon Sep 8 18:29:47 BST 2008


Non si potrebbe creare un tag generico per cose del genere? mi spiego:

in Italia abbiamo la lista ufficiale degli alberi monumentali ma creare un tag ad hoc mi sembra eccessivo; con lo stesso tag (più o meno) generico si potrebbero indicare alberi particolari come alcuni di quelli di Merano.
Altro esempio: sui monti intorno a Genova esistono le neviere
http://www.quotazero.com/articolo.php?id=10
ma anche in questo caso creare un tag specifico non avrebbe senso.
Occorrerebbe un TOURISM o simile per raccogliere attrazioni e cose storiche che non siano un monumento od un castello.


Alessandro  Ale_Zena_IT


---------- Initial Header -----------

>From      : talk-it-bounces at openstreetmap.org
To          : "openstreetmap list - italiano" talk-it at openstreetmap.org
Cc          : 
Date      : Mon, 08 Sep 2008 16:45:13 +0200
Subject : Re: [Talk-it] Alberi







> Il giorno gio, 04/09/2008 alle 09.57 +0200, Simone Cortesi ha scritto:
> > On Thu, Sep 4, 2008 at 9:37 AM, Cristiano Giovando <giovand at gmail.com> wrote:
> > 
> > > E usare un namespace nostro (se non esiste già) in cui raggruppare
> > > tutte le features per cui non esiste ancora un tag? Ovviamente in
> > > aggiunta a natural:tree, così: <tag k="it:monumentale" v="yes" />
> > >
> > > Per il resto degli attributi manterrei il loro tag finchè non si
> > > decide a livello nazionale o internazionale. In questo modo: <tag
> > > k="merano:albero:al_id" v="123" />
> > 
> > io sono estremamente daccordo con quanto dice cristiano. sono convinto
> > che sia estremamente improbabile che la comunità internazionale
> > sia/sarà interessata a deliberare su ogni singolo tag presente nelle
> > specifiche. credo piuttosto che si andrà, anche con il nascere di
> > rendering personalizzati, quindi con un sistema di tagging
> > personalizzato su cui c'e' un accordo almeno a livello di ML.
> 
> Secondo me introdurre dei namespace non è il modo giusto per risolvere
> questo problema: non mi piace molto l'idea di differenziare troppo gli
> insiemi di tag utilizzati nei vari paesi, perché questo farebbe perdere
> omogeneità e chiarezza al database. Forse può darsi che esistano dei
> casi in cui dei tag possano applicarsi a singoli paesi. Ma sarebbero
> veramente relativi ad un _solo_ paese? Ne dubito. E non mi sembra una
> bella idea quella di utilizzare cinquanta tag diversi per rappresentare
> le stesse cose cinquanta paesi diversi. Per non considerare il fatto che
> in diversi paesi le stesse cose potrebbero essere rappresentate con
> convenzioni diverse, cosa che porterebbe ad un'esplosione della
> complessità dei renderer.
> 
> Piuttosto mi sembra migliore l'idea di rendere facile l'approvazione di
> un nuovo tag. Non so bene che lunghezza abbiano al momento i cicli di
> approvazione di tag, anche perché non vi ho mai partecipato, ma ritengo
> che sia cosa molto buona che rimangano unitari e non divisi per i vari
> paesi.
> 
> > Anche perche' semplicemente certe faccende non sono rilevanti in tutti
> > gli stati.
> 
> Però in più di uno sì. Forse questo fa parte del problema più generale
> di trovare un modo per coordinare bene la comunità internazionale, che è
> più difficile che coordinare comunità nazionali più piccole. Forse ci
> sarà bisogno prima o poi di mezzi di comunicazione e decisione più
> specializzati di un Wiki e di una mailing list. Però mi dispiacerebbe
> molto l'idea di lasciare completamente indipendenti i vari progetti
> nazionali.
> 
> È già da  un po' di tempo che penso di iscrivermi a talk, e credo che
> prima o poi lo farò. Ho il problema di una sempre crescente quantità di
> mailing list che ho poco tempo per leggere, ma troverò il modo di
> giostrarmi anche questa!
> 
> Ciaociao, Gio.
> -- 
> Giovanni Mascellani <g.mascellani at gmail.com>
> Pisa, Italy
> 
> Web: http://giomasce.altervista.org
> SIP: g.mascellani at ekiga.net
> Jabber: g.mascellani at jabber.org / giovanni at elabor.homelinux.org
> GPG: 0x5F1FBF70 (FP: 1EB6 3D43 E201 4DDF 67BD  003F FCB0 BB5C 5F1F BF70)
> 





More information about the Talk-it mailing list