[Talk-it] Confronto tra OSM e una cartina escursionistica

Federico Cozzi f.cozzi at gmail.com
Thu Apr 9 12:06:29 BST 2009


Ciao,
allego una scansione di una cartina escursionistica. E' la cartina 19
(Asti Alba Acqui Terme) dell'Istituto Geografico Centrale, di cui sto
violando il copyright con questo post (ma dopotutto ho cacciato il
grano per comprarla ;-): mi appello alla clemenza della corte e allo
scopo "didattico".

E' la zona di Alba e comprende la legenda.

Osservazioni:
1. le curve di livello e lo shading delle colline non appartengono ad
OSM ma sono facilmente sovrapponibili in fase di rendering (cfr.
OpenCycleMap, Kosmos, GroundTruth, ecc.). IGNORATO
2. le aree verdi potrebbero corrispondere a natural=wood. PARI
3. i corsi d'acqua sono di tre tipi: molto larghi (Tanaro):
waterway=riverbank; normali: waterway=river; stretti: waterway=stream.
PARI
4. i puntini neri degli edifici potrebbero corrispondere a
building=yes, eventualmente con name=X. PARI
5. le carta ha 2 tipi di chiese: chiese vs cappelle/croci. In OSM
potrebbero essere amenity=place_of_worship (chiese) oppure
historic=wayside_cross/wayside_shrine (croci). Da questo punto di
vista la distinzione di OSM non è del tutto paragonabile a quella
della cartina (non sappiamo distinguere le chiese dalle cappello) ma
non è detto che sia peggio. PARI per simpatia.
6. punti quotati: OSM li può contenere, e inoltre esiste il tag ele=X
che può essere applicato a qualsiasi feature (attualmente renderizzato
solo per natural=peak ma basta poco per cambiare lo stile del render).
Rimane comunque da discutere se i semplici punti quotati (cioè senza
altre feature) debbano appartenere a OSM oppure possano essere dedotti
da dati esterni (es. SRTM). IGNORATO
7. sentieri: la cartina distingue 3 tipi: sentieri segnati; sentieri
normali; tracce di sentiero. In OSM abbiamo highway=footway (e
l'incomprensibile highway=path) e so che ci sono delle classificazioni
di difficoltà del sentiero, ma non sono esperto dell'argomento. Qui ci
si riferisce di più alla visibilità della traccia
(marcata/visibile/difficilmente visibile) PARI sulla fiducia
8. ferrovia: railway=rail. PARI
9. tunnel: la mappa mostra chiaramente dei tunnel ferroviari. Abbiamo
tunnel=yes PARI

STRADE: qui arriva il punto dolente
10. strade non asfaltate: la mappa distingue tra non asfaltate e
"accidentate". Su OSM abbiamo highway=track con in più tracktype e
smoothness. In teoria siamo addirittura più precisi della mappa, ma in
pratica non saprei dire con che criterio dividere le strade di OSM nei
due gruppi della cartina (usare tracktype oppure smoothness? una
mescolanza dei due? quali livelli vanno da una parte e quali
dall'altra?) PARI
11. strade asfaltate: lasciando perdere la legenda che è fuorviante,
nella cartina si trovano: autostrade (motorway); superstrade (trunk);
strade gialle con bordo nero spesso (primary?); strade gialle con
bordo meno spesso (secondary?); strade gialle con bordo fine
(tertiary?); strade bianche (vedi Alba: scommetto che sono asfaltate)
unclassified. Chiaramente non sono renderizzate le service ed è
possibile che non siano renderizzate le residential. PARI con riserva

La riserva è dovuta al differente uso di primary, secondary e tertiary
in ambito urbano e anche extra-urbano, come abbiamo già discusso in
lista più volte. In Alba sono presenti strade gialle (per quanto detto
sopra, almeno tertiary) ma con il nostro schema di tagging in Alba
avremmo al massimo le unclassified, quindi nessuna strada gialla. Le
strade gialle sono molto più frequenti delle nostre unclassified: ad
es. quasi tutte le extra-urbane sono almeno tertiary, anche quelle che
raggiungono 3 case
In sintesi vengono usate con più liberalità le classi "alte", ad es.
le tertiary, sia in città che fuori.

CONCLUSIONI:
A. l'"infrastruttura" di OSM, cioè i tag attualmente presenti, sono
più che sufficienti per riprodurre una mappa col dettaglio di una
carta escursionistica
B. alcuni criteri di taggatura sono però difformi: paradossalmente è
proprio la parte "street" di OpenStreetMap quella di difformità
C. a questo punto, il confronto tra le due carte va ridotto al
confronto di copertura delle zone: c'è ancora molto lavoro da fare
sulla parte stradale, ma sugli aspetti escursionistici siamo invece in
ottima posizione.

Super-conclusione: secondo me OSM è fortissimo!

Ciao
-------------- next part --------------
A non-text attachment was scrubbed...
Name: alba.PDF
Type: application/pdf
Size: 819009 bytes
Desc: not available
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20090409/059ce1ff/attachment.pdf>


More information about the Talk-it mailing list