[Talk-it] Accuratezza tracce in centri storici

Federico Cozzi f.cozzi at gmail.com
Wed Apr 22 11:21:37 BST 2009


2009/4/22 Andrea Musuruane <musuruan at gmail.com>:
> Ciao a tutti,
>    Per creare le tracce uso un Nokia N95 8gb con AGPS disabilitato
> (per il costo) e Whereami. In presenza di strade abbastanza strette e
> costeggiate da palazzi di almeno 3 piani, quindi in genere nei centri
> storici, il GPS non è più accurato o comunque non abbastanza per avere
> una traccia pulita. C'è qualche modo per rimediare? L'AGPS abilitato
> risolverebbe il problema?

No.

Premesso che non ho mai usato un dispositivo con AGPS, secondo
Wikipedia serve soltanto per avere un fix iniziale più rapido. Sono
sorpreso che costi: pensavo che fosse un'informazione di broadcast
della cella in cui ti trovi (esattamente come il nome della cella).
L'idea è di sostituire il download delle orbite dei satelliti (che
alcuni apparecchi permettono di fare) con un download via GSM. Le
posizioni dei satelliti variano ovviamente rispetto al punto in cui ti
trovi ma l'idea è che sono moderatamente costanti all'interno di una
cella GPS e quindi possono essere distribuite via broadcast.

Per la ricezione nei centri storici col GPS non c'è niente da fare:
troppi echi dai palazzi. Ci vuole un sistema diverso, cioè non con
segnali radio dallo spazio.

Per i centri storici l'unica possibilità ragionevole sono le foto
aeree o le CTR (ottenute con rilevazioni trigonometriche sul terreno)




More information about the Talk-it mailing list