[Talk-it] Liberazione dati comunali

Martin Koppenhoefer dieterdreist at gmail.com
Mon Aug 24 16:58:54 BST 2009


2009/8/24 Federico Cozzi <f.cozzi at gmail.com>:
> 2009/8/24 Alessio Zanol <nardei at infinito.it>:
>> i dati sono stati creati dal comune stesso o sono stati acquisiti da altri
>> enti (privati, provincia, regione,..)? In tal caso la licenza dei dati
>> acquisiti non viene ereditata dai dati comunali? Perchè?
>
> Probabilmente dipende da dato a dato.
>
> In generale il diritto d'autore è dell'autore del dato, che
> eventualmente cede l'uso dell'opera a terzi.
>
> Secondo me per i dati "in possesso" di un comune:
> -bisogna chiedere alla regione, se i dati sono stati prodotti/derivati
> dalla regione
> -altrimenti si può chiedere al comune se sono stati prodotti
> direttamente da quest'ultimo
>
> sono in dubbio per i dati prodotti da ditte terze su incarico del
> comune, perché secondo me in tal caso i dati dovrebbero essere di
> proprietà del comune (che dopotutto li ha commissionati) ma tempo
> addietro non avevo trovato l'analogo del "work for hire" nella
> legislazione italiana.

secondome non trovi quasi mai un caso dove non viene fatto un
contratto che gestisce questi problemi (forse in Italia è diverso, ma
non penso), quindi non serve la "legislazione generale" ma IMHO basta
che il comune ci da i dati (devono sapere loro se hanno il diritto o
non).

ciao,
Martin




More information about the Talk-it mailing list