[Talk-it] da dove iniziare?

Elena of Valhalla elena.valhalla at gmail.com
Fri Apr 23 14:58:55 BST 2010


On 4/23/10, Matteo <matservizio at yahoo.it> wrote:
> Ho visto che per i principianti (come me) conviene impostare come intervallo
> tra un punto e un altro 10 metri invece che tot secondi, come faccio?

io mi trovo molto meglio salvando un punto ogni secondo, fin da quando
ero principiante

qualcuno suggerisce 2 secondi se si va in auto e anche 10 secondi se
si va a piedi, ma secondo me e` utile solo se si hanno seri problemi
di spazio sul logger

> Credo che il "giro turistico" del mio paese lo farò in bici, non penso di
> scrivermi i nomi delle vie, diverse le conosco, altre le cerco sulla cartina
> quando torno a casa, sono avvantaggiato il centro è una griglia ;)

cercare i nomi delle vie su una cartina e` sconsigliabile: in alcuni
casi potrebbe essere violazione di copyright (e simili), ma
soprattutto molte cartine sono sbagliate, anche perche' inseriscono
piccoli errori apposta per controllare se sono state copiate

se conosci abbastanza bene la zona io consiglio di scattare foto ai
cartelli stradali, o con una macchina fotografica digitale o anche
solo con il cellulare: e` piu` rapido che non scrivere su carta, ma
almeno da la certezza di aver scritto nomi sensati ed e` anche utile
nel caso ci siano incroci particolari per i quali si voglia avere
qualche nota in piu` del solo tracciato quando si inseriscono i dati.

se si fanno foto e` utile scattare una foto al logger (se questo
mostra la data/ora attuale) o scattare una foto mentre si prende un
waypoint (se il logger non mostra la data/ora), in modo da poter poi
sincronizzarle con la traccia gpx e aprirle in josm nella posizione in
cui sono state scattate.

In particolare, suggerisco di fotografare nomi delle vie, cartelli di
senso unico, divieti di svolta (soprattutto se non imposti da un senso
unico) ed eventualmente POI

anche per questo e` utile aver salvato un punto ogni secondo anziche'
ogni 10 metri: in questo modo non si perde precisione nel geotaggare
le foto

> Questa sarà una sciocchezza, per il tracciato non devo far altro che
> accendere il navigatore e camminare/pedalare, poi arrivato a casa esporto il
> file?

in linea di massima si`

consiglio di farsi una prima traccia breve per controllare di aver
messo correttamente tutte le impostazioni del logger, per evitare di
farsi 4 ore di biciclettata e poi scoprire di aver salvato troppo
pochi punti

-- 
Elena ``of Valhalla''

homepage: http://www.trueelena.org
email: elena.valhalla at gmail.com




More information about the Talk-it mailing list