[Talk-it] R: Re: nomi gruppi di case

G Zamboni gd.zamboni at tiscali.it
Tue Aug 3 16:50:50 BST 2010


Sono d'accordo sul fatto che le quelle leggi ingiuste " tocca rispettarle e anche qualcosa in più`", ma non credo proprio che si applichi ai cartelli stradali.
Se anche i cartelli stradali sono tutelati i qualche modo da copyright o diritto sui database non potremmo segnare i limiti di velocità', restrizioni, limiti di altezza dei sotto passi e nomi delle vie... Sarebbe del tutto  ridicolo!!

Ciao
Giuliano

Le mail ti raggiungono ovunque con BlackBerry® from Vodafone!

-----Original Message-----
From: Simone Saviolo <simone.saviolo at gmail.com>
Sender: talk-it-bounces at openstreetmap.org
Date: Tue, 3 Aug 2010 16:52:37 
To: openstreetmap list - italiano<talk-it at openstreetmap.org>
Reply-To: openstreetmap list - italiano <talk-it at openstreetmap.org>
Subject: Re: [Talk-it] nomi gruppi di case

Il 03 agosto 2010 16:37, Elena of Valhalla <elena.valhalla at gmail.com>
ha scritto:
> On 8/3/10, Simone Saviolo <simone.saviolo at gmail.com> wrote:
>> Il 03 agosto 2010 16:16, Stefano Tampieri <stefano.tampieri at gmail.com>
>> ha scritto:
>>> Il punto è proprio quello, lo faccio o violo qualche regola?
>>> In teoria potrei ottenere la stessa informazione chiedendo ai
>>> vecchietti della zona e nessuno potrebbe contestare la cosa :-)
>>
>> O prendendo nota di quelle infilate di otto-nove cartelli in colonna
>> che si vedono a volte all'inizio delle strade sterrate che portano in
>> campagna. Perché quelli si possono usare, e una mappa no? Perché, di
>> preciso, i cartelli stradali non sono coperti da copyright (e non
>> spacchiamo come al solito il capello in quattro sui termini)?
>
> perche' i cartelli non sono una_raccolta_ di informazioni
>
> e spaccare il capello in quattro sui termini in questo caso e`
> importante: se una cosa e` coperta da copyright anche se ne estraggo
> un pezzetto rimane coperto da copyright, anche se l'ho letta da
> qualche parte che si avvaleva del diritto di citazione; se una cosa e`
> coperta da diritto sui database i singoli pezzetti non sono coperti da
> niente, e quindi la fonte da cui si prende il dato diventa importante
>
> detto questo, ci sono sotto leggi sbagliate, ma il progetto OSM non
> puo` permettersi economicamente di combatterle, e quindi tocca
> rispettarle e anche qualcosa in piu`.

Assolutamente d'accordo, ma non riesco mai a capire la differenza - e
quindi non me la ricordo. Grazie dell'(ennesima) spiegazione.

> --
> Elena ``of Valhalla''

Ciao,

Simone

_______________________________________________
Talk-it mailing list
Talk-it at openstreetmap.org
http://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


More information about the Talk-it mailing list