[Talk-it] precisione PCN e relativo utilizzo spregiudicato

bucci74 bucci74+OSM at gmail.com
Tue Aug 17 19:40:12 BST 2010


Eccomi qua, sono l'utente "incriminato" citato da mpolci :)

Premetto che leggo abitualmente questa mailing-list (alla quale sono
iscritto) pur non avendovi fino ad ora preso parte in maniera attiva.

Sulla precisione delle ortofoto PCN posso dire che la comunità in più
occasioni aveva ribadito la loro ottima georeferenziazione (sempre che poi
in fase di ricalco la proiezione nell'editor sia impostata in maniera
corretta ovviamente...). 
Ho avuto modo di verificare la cosa con alcuni miei tracciati Gps risultati
poi meno precisi del Pcn stesso (probabilmente trattasi di mia neglicenza,
ma dopo varie prove li ho addirittura cancellati dalle tracce Gpx personali
caricate).

Per quanto riguarda l'esperienza sul campo concordo che sia insostituibile,
proprio per questo uso il PCN solo in ausilio e non in sostituzione alla
verifica diretta. 
Per anni (a partire dall'estate 2000) ho battuto ogni singolo angolo di
Cesena (frazioni sperdute incluse, anzi soprattutto quelle!) per un
quotidiano locale scrivendo articoli sul malcostume di certi frontisti di
transennare strade pubbliche per appropriarsene (o tentare di farlo). 
Per questo ho tonnellate di appunti in merito :P

Dispongo poi anche (in cartaceo) del Prg comunale, comprese quasi tutte le
varianti e le delibere di toponomastica con cartografia. 
Mi sono ben guardato dallo scansionarle per un import diretto (pur essendo
atti pubblici, ma "fino ad un certo punto" come emerso in mailing-list) non
disponendo di un'autorizzazione d'uso esplicita, ma le ho sempre accanto
nelle procedure di ricalco per una precisa verifica. 
Sono state utilissime, ad esempio, nella definizione esatta dei confini
comunali (non ancora completata).

Il caso del parco citato da Polci (tra l'altro io abitavo a 100 metri da
quel punto! :P ) ricade a pennello in questa casistica. Quel confine tra il
parco ed la proprietà privata risulta difforme rispetto alla normativa.
L'avevo tracciato così (assieme ad altre situazioni sospette) proprio in
attesa di verificare la cosa sotto altri punti di vista ed eventualmente
scrivere un articolo in merito.

Ad ogni modo concordo integralmente, in linea generale, sui timori espressi.
Il progetto OSM non può permettersi imprecisioni o scivoloni (es. uso di
dati non consentiti). Avendo lavorato per anni nella cronaca giudiziaria (un
settore particolarmente esposto a querele e per tanto soggetto ad un
supplemento di cautela e rigore da parte del cronista) non posso che sposare
appieno qualsiasi tensione verso un lavoro scrupoloso!

Un caro saluto a tutta la comunità,
bucci74
-- 
View this message in context: http://gis.638310.n2.nabble.com/precisione-PCN-e-relativo-utilizzo-spregiudicato-tp5432299p5433447.html
Sent from the Italy mailing list archive at Nabble.com.



More information about the Talk-it mailing list