[Talk-it] Milano: metropolitane future

Carlo Stemberger carlo.stemberger at gmail.com
Sat Aug 28 12:19:18 BST 2010


Il 28/08/2010 13:09, Federico Cozzi ha scritto:
> OSM non è "ognuno fa quel che
> vuole", ma "collaboriamo insieme a fare una mappa del mondo".
>    

In questo caso si ricade nella seconda: la mappa del mondo non è "il 
mondo di oggi", ma anche quello di ieri (c'erano degli archeologi 
interessati all'aspetto temporale a ritroso) e, perché no, anche il 
mondo di domani. Non ho mai letto niente che sia contrario a questo 
approccio. L'aspetto temporale, se si svilupperà, sarà qualcosa di 
davvero unico e, a mio avviso, molto interessante.

È ovvio che sia necessario usare dei tag adeguati per non disturbare gli 
altri usi possibili dei dati, ma una volta risolto questo problema credo 
che la convivenza sia possibile. O no?

> Altra assurdità: ora potrei mappare i rubinetti di casa mia come
> "amenity=drinking_water + access=private". Sarebbero mappati
> correttamente, a me servono, perché dovresti vietarmi di aggiungerli?
>    

Io infatti non ti vieterei di aggiungerli, solo che il progetto 
attualmente non è strutturato per arrivare ad un simile dettaglio, e 
quindi non è tecnicamente possibile farlo. Dovessimo riuscire in un 
futuro ad arrivare ad un'accuratezza dell'ordine dei 10cm (su diversi 
livelli), sarei solo contento.

-- 
  .'  `.   | Registered Linux User #443882
  |a_a  |  | http://counter.li.org/                      .''`.
  \<_)__/  +---                                         : :'  :
  /(   )\                                          ---+ `. `'`
|\`>  <  /\                  Registered Debian User #9 |   `-
\_|=='|_/       http://debiancounter.altervista.org/ |




More information about the Talk-it mailing list