[Talk-it] Ferrovie

Fabrizio Tambussa ftambussa at gmail.com
Tue Dec 21 07:32:57 GMT 2010


+1

Dando un'occhiata alla proposta:
http://wiki.openstreetmap.org/wiki/User:Oxomoa/Public_transport_schema
molto ben scritta e articolata, volevo porre l'accento su un punto
fondamentale: ci sono le linee ferroviarie e le route ferroviarie.
Io inizierei mappando la linea ferroviaria (percorso dei binari) magari
seguendo le indicazioni dei fascicoli RFI. Metto le fermate, le stazioni, i
numeri dei binari: mappo l'infrastruttura. E qui mi fermerei.
Se mappassi anche le route ferroviarie (percorso dei treni), le cose si
complicherebbero a dismisura perche' avro' 20 treni diversi che utilizzano
la stessa linea in 20 modalita' diverse (interregionali, frecciarossa,
ecc).  Mappo treno per treno?  Non e' che l'informazione non sia utile, e'
molto dispendiosa in termini di aggiornamento: ogni 6 mesi cambiano gli
orari, i treni vengono creati e soppressi, ci sono i treni merci che non
sono in orario (chi ha accesso ai moduli M53 delle varie stazioni?), ecc
ecc.

Saluti




Il giorno 20 dicembre 2010 15:46, Stefano de Fabris <defaste at gmail.com> ha
scritto:

> Il 20/12/2010 14:25, Simone Saviolo ha scritto:
>
>> [CUT]
>>
>> Oltre al mapping fisico, un grosso ostacolo è dato dalla descrizione
>> delle route. Se la linea è mappata binario per binario, su quale way
>> si indica la route? I treni non sempre seguono il percorso binario per
>> binario, specialmente nelle stazioni di testa. Se guardi la
>> Torino-Milano, la relazione si ferma all'ingresso dell'area di
>> stazione a Torino Porta Nuova: da lì in poi che way dovrei scegliere?
>>
>
> Beh, qui entriamo nel campo dove lavoro. Se fossimo in Svizzera o in
> Germania potrei darti una risposta precisa. Visto che siamo in Italia posso
> darti una risposta: non lo sanno neanche le ferrovie.
> Mi spiego meglio: nelle grandi stazioni ci sono molteplici possibilità per
> andare dal binario di linea A la binario di stazione X. Queste possibilità
> si chiamano itinerari alternativi. Sulla rete RFI l'uso degli itinerari
> alternativi non è pianificato ed è semplicemente lasciato all'esperienza
> degli operatori.
> Oltre a aquesto c'è la "variabilità dei piazzamenti", ovverosia il cambio
> di binario del treno in stazione su cui un treno deve partire/arrivare.
> Detto questo, il mio consiglio è questo: utilizzate il cosidetto "corretto
> tracciato". Il binario di corretto tracciato è il binario che permette di
> andare da un certo binario di stazione ad un binario di linea prendendo
> tutti i deviatoi (gli scambi) posizionati "diritti".
> IMHO non ha senso mappare i servizi, tranne eventualmente quelli
> metropolitani. Andrebbero invece mappate le linee sulla base delle
> indicazioni dei Fascicoli Linea (FL). Tutti i treni percorrono una
> successione di linee
> I fascicoli linea si scaricano dal sito di RFI (
> http://site.rfi.it/nuovoqn/default.htm), gratuitamente e senza
> registrazione, sono in formato PDF e contengono le indicazioni per la guida
> dei macchinisti. La cosa più interessante è che contengono anche le
> informazioni sulle linee così come sono censite da RFI.
>
> Nel caso della Torino - Milano il file è questo:
>
> http://isoweb-filenet.rfi.it/cons_discom/upload/10.254.96.16/TOFL00402810.pdf
>
> A pagina 41 trovate lo schema funzionale del nodo di Torino, quello che
> interessa lo trovate a partire da pagina 44. In pratica per RFI (ma è una
> convenzione diffusa in tutta Europa) le linee iniziano in punti precisi
> dell'infrastruttura corrispondenti solitamente a stazioni o bivi. Ad esempio
> la linea Torino - Novara non inizia a Torino P.N. ma circa un chilometro
> oltre. Le linee non si sovrappongono MAI.
>
> Nota: questi file sono costantemente aggiornati e rappresentano lo stato
> dell'infrastruttura nel momento in cui vengono scaricati.
> Nota personale: RFI ha tentato di fare un database nazionale
> dell'infrastruttura su base cartografica, ma che io sappia il progetto si è
> arenato.
>
> Se ci sono dubbi ulteriori chiedete pure.
>
> Ciao
>
> Stefano
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> Talk-it at openstreetmap.org
> http://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20101221/796ae6f8/attachment-0001.html>


More information about the Talk-it mailing list