[Talk-it] acquisto GPS professionale

ale_zena at libero.it ale_zena at libero.it
Thu Jul 15 18:30:58 BST 2010



>----Messaggio originale----
>Da: lorenzetto.luca at gmail.com
>Data: 15/07/2010 17.41
>A: "openstreetmap list - italiano"<talk-it at openstreetmap.org>
>Ogg: Re: [Talk-it] acquisto GPS professionale
>
>2010/7/15 Luca Delucchi <lucadeluge at gmail.com>:
>[cut]
>>>
>>> Per i rilievi sentieristici "precisi" quelli più indicati sono le 
categorie
>>> 2 e 3.
>>> I prodotti del gruppo 1 infatti non permettono di ottenere sufficienti
>>> garanzie relativamente alla precisione anche perché spesso
>>> non consentono di quantificare in modo affidabile l’errore che si sta
>>> commettendo in fase di
>>> rilevamento.
>>
>> questo non è del tutto vero, ale_zena ha fatto una prova con un etrex
>> legend e ha raggiunto precisioni metriche, potete leggere qualcosa qui
>> [0] per il metodo utilizzato
>
>Io con un etrex vista hcx ho un livello di errore medio in bosco di 5
>metri, mentre in zone libere e in quota arrivo a 3...
>
>Sono comunque curioso sulla questione gis :-)

>_______________________________________________
Se vuoi un GPS 'serio' leggiti parecchie recensioni perchè un GPS 
professionale è un apparecchio che di solito si usa per rilevamenti non in real 
time (generalmente non puoi camminarci mappando), scendendo di classe e andando 
sui semiprofessionali (adoro il Magellan MobileMapper CX - anche se ha Windows 
Mobile) hai degli strumenti portatili e con cui puoi mappare tranquillamente; 
non avere fretta e cerca di capire bene qual'è il tuo target di strumento.

In merito alla precisione metrica raggiunta con un Garmin 'maffo' c'è da dire 
che è ottenuta con correzione real time, non è quindi ottenibile sempre e 
dovunque.

Se vuoi una cosa quasi seria ti direi di partire almeno da un Garmin 60 CSX 
con antenna esterna, giusto come base, poi guarda più sù


Alessandro




More information about the Talk-it mailing list