[Talk-it] Terrazza sul mare

M∡rtin Koppenhoefer dieterdreist at gmail.com
Thu Nov 18 19:20:18 GMT 2010


2010/11/18 Federico Cozzi <f.cozzi at gmail.com>:
> 2010/11/18 Fabrizio Carrai <fabrizio.carrai at gmail.com>:
>> La classificazione era qualcosa in parte ereditata da quando iniziai con
>> OSM.
>> Senza riaprire le lunghe discussioni sulla classificazione delle strade,
>> concordo sul punto (1), ma cos'è che ti spinge ad innalzare anche le strade
>> sul punto (2) ?
>> Sono strade fisicamente più strette, su cui dirotterei meno eventuali rotte
>> di traffico. Insomma se vengo da sud o da nord, la rotta migliore è quella
>> di seguire le strade "secondary", evitando di farli andare ad imbottigliare
>> sul lungomare o peggio ancora in Via Grande.
>
> Mi fido della tua classificazione, sono livornese solo di passaggio :-)
> A me sembrava secondary anche Viale Italia, che è il lungomare e
> collega punti di interesse (rotonda, terrazza, ippodromo ...). E' vero
> che via grande è un imbuto, forse la secondary proseguirebbe su via
> della cinta esterna ma non conosco bene la zona. Insomma mi fido del
> tuo giudizio.


Anch'io ho un po' di dubbi: Livorno è una citta industriale (porto
molto importante) con ca. 160.000 abitanti e non ha nessuna primary ed
una sola secondary in tutta la zona centrale?

Se guardo una città simile (forse) in Francia (180000 abitanti):
http://www.openstreetmap.org/?lat=49.5023&lon=0.1392&zoom=12&layers=M

o una città in Ingleterra un po' più grande vedo più "rete":
http://www.openstreetmap.org/?lat=50.9152&lon=-1.3827&zoom=12&layers=M

mi sembra strano che a Livorno tutte le strade hanno più o meno la
stessa importanza tranne queste che passano...
http://www.openstreetmap.org/?lat=43.5414&lon=10.368&zoom=12&layers=M

è tanto tempo che ci sono stato, ma penso come Federico che Viale
Italia potrebbe meritarsi al meno secondary. Via Aurelia / Via Firenze
ecc. potrebbe diventare primary (senza connoscerla, sto sognando
davanti alla mappa, se ci sono dei buoni motivi per lasciarla
secondary sto zitto).

ciao,
Martin



More information about the Talk-it mailing list