[Talk-it] Terrazza sul mare

Fabrizio Carrai fabrizio.carrai at gmail.com
Sun Nov 21 13:30:44 GMT 2010


Ho provato a "digerire" i consigli arrivati da più parti (grazie a tutti) ed
ho aggiornato la mappa.
Per ora non c'è nessuan primary che attraversa la città, ma condivido il
concetto che la città meriterebbe almeno una primary. La ragione è quella
del trunk sulla "variante Aurelia" che di fatto assume quel ruolo. Quindi
usando dei valori "assoluti" per le classificazioni, le assegnazioni
correnti vanno bene cosi (a mio giudizio, ovviamente).

Ragionando in "importanza relativa", tutte le secondaty/tertiary possono
essere elevate a primary/secondary. Si otterrebero appunto i vantaggi e le
coerenze che avete già indicato:

- Continuità di livello "primary" per l' Aurelia SS1 da nord (Stagno) a sud
(Romito)
- Liberazione del livello "tertiary" (ci faremo qualcosa....)

Daniele, spero di avere nuovamente l'occasione di incontrarci (anche con gli
altri , ovviamente) e di discutere l'argomento.

Fabrizio



Il giorno 19 novembre 2010 19:04, Daniele Forsi <dforsi at gmail.com> ha
scritto:

> Il 19 novembre 2010 14:39, M∡rtin Koppenhoefer ha scritto:
>
> > Comunque cosa intendevo: una città
> > con 160000 abitanti ha anche traffico "locale" cioè dentro la città
> > sicuramente su una rete consistente di primary, secondary, tertiary,
> > ecc.
>
> non mi sembra il caso di Livorno, mi sembra che le direttrici siano
> mappate con la giusta importanza e vedo solo 2 livelli, magari si può
> prolungare qualche tratto che citava Federico (in particolare per la
> SP5, se Via del Levante è effettivamente SP5 la vedo bene secondary
> come l'altro tratto di SP5); Via Grande mi sembra giusta così; al
> limite potrebbero essere passati da tertiary a secondary i tratti
> segnalati per l'imbarco dei traghetti (Viale Genova, Via Salvatore
> Orlando, ecc. e Viale Italia a sud), ma tanto le strade alternative se
> ci sono sono al massimo unclassified quindi non cambia molto tra
> secondary e tertiary, né per mappare la realtà né per il routing
>
> mi sembra corretto segnare il punto dell'Aurelia-primary dove c'è un
> cambiamento importante, quando la parte urbana non era mappata era per
> forza il punto dove ci sono gli svincoli per l'Aurelia-trunk, però il
> punto può essere un altro all'inizio di Stagno dove iniziano le case o
> all'incrocio con la SP4 o al primo semaforo, però a quel punto siamo
> obbligati a usare secondary e tertiary in città per indicare che la
> strada è diversa, possiamo discutere dove è diversa, certamente non è
> primary da questo semaforo verso sud, Via dell'Ardenza, che è il
> tracciato urbano della vecchia Aurelia (e se mi ci portano bendato io
> la chiamo unclassified, ma va bene anche secondary perché conoscendo
> il posto è più importante delle unclassified intorno)
> http://www.openstreetmap.org/?node=259018814
> se mi portano bendato nella parte con le carreggiate separate, 2
> corsie per senso di marcia, la posso chiamare primary però non so dire
> se è più importante di Viale Italia (sul mare) che non è primary, per
> me la vecchia Aurelia va bene anche così, comunque lascio a Fabrizio
> la valutazione
>
> anche prolungando il tratto primary, secondo me non si può avere un
> collegamento primary ininterrotto da nord a sud
>
> --
> Daniele Forsi
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> Talk-it at openstreetmap.org
> http://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20101121/c20a7c5c/attachment.html>


More information about the Talk-it mailing list