[Talk-it] Non pensate che fra il lavoro di Steve Coast (Microsoft Bing Maps) e la OSM Foundation vi siano delle incompatibilità?

Carlo Stemberger carlo.stemberger at gmail.com
Fri Nov 26 10:55:09 GMT 2010


Il 26/11/2010 11:37, Simone Saviolo ha scritto:
> Esserci c'è: Steve Coast riveste due posizioni in aziende diverse
> dello stesso settore (anche se una - OSMF - è un produttore e l'altra
> - Bing - è un consumatore).

Esatto:
1) i 2 progetti non sono in concorrenza tra loro
2) in nessuna delle due posizioni è richiesta la neutralità (in OSMF i 
membri non hanno un ruolo "arbitrale", ma al contrario propositivo)

In particolare per il secondo punto non si può quindi parlare di 
conflitto d'interessi. Per definizione.


> Mettiamo il caso che Bing voglia aumentare
> la copertura dei ristoranti nelle sue mappe (cioè nell'insieme dato
> dalle sue mappe commerciali più quelle di OSM): Steve potrebbe usare
> la sua posizione in OSM per dire "la settimana prossima, project of
> the week: mappiamo tutti i ristoranti delle nostre città!".

E dov'è il problema? Vorrà dire che, se troverà i volontari per farlo, i 
ristoranti saranno completati prima dei cinema.

Del resto tutti noi influenziamo le priorità: pensa solo 
all'organizzazione di un mapping party.

Continuo a non vedere il conflitto d'interessi.

Carlo

-- 
  .'  `.   | Registered Linux User #443882
  |a_a  |  | http://counter.li.org/                      .''`.
  \<_)__/  +---                                         : :'  :
  /(   )\                                          ---+ `. `'`
|\`>  <  /\                  Registered Debian User #9 |   `-
\_|=='|_/       http://debiancounter.altervista.org/ |




More information about the Talk-it mailing list