[Talk-it] R: Richiesta dati Comune

Simone Cortesi simone a cortesi.com
Sab 9 Lug 2011 14:10:24 BST


2011/7/9 Maurizio Napolitano <napoogle at gmail.com>:
> Piu' che chiedere il rilascio dei dati per OSM conviene chiedere di
> rilasciare completamente i dati a qualsiasi scopo.
> Il rilascio su OSM deve essere la conseguenza e non il fine.
> In questa presentazione trovate alcune considerazioni riguardo le
> licenze riconosciute da Open Knowledge Foundation
> http://www.slideshare.net/napo/open-data-a-brief-introduction
> come propone poi Simone conviene battersi perche' rilascino in CC0
> http://www.flickr.com/photos/okfn/5907959217/sizes/l/in/photostream/

breve riassunto per i nuovi arrivati: anni fa, quando ho cominciato a
far liberare dati per OSM nota anche come "liberazione ad Simonem"
(come qualcuno l'ha chiamata), non ritenevo che i tempi fossero maturi
per far comprendere all'amministrazione gli opendata.

Mi sono accontentato di poterli caricare su OSM, per far si che
l'effetto fosse immediato e visibile. Cosi'  stato: istat, friuli,
veneto, lombardia e tanti altri, tutti fatti con lo stesso scopo:
smuovere le acque. Far vedere che i dati, se non rimangono nei
cassetti delle amministrazioni, chiusi per qualche gioco di potere, da
qualche geometrino di paese, possono avere una seconda vita e
contribuire al bene comune.

Oggi siamo oltre questo: gli opendata sono una realta'. Dobbiamo pretenderli.

Il mio sogno, un giorno,  quello di vedere il Catasto Italiano, in CCZERO.

Aiutatemi a realizzarlo...per tutti noi.

-- 
-S



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it