[Talk-it] R: Re: voce navit e rotatorie scoperto l'inghippo

Simone Saviolo simone.saviolo a gmail.com
Mer 9 Nov 2011 14:22:52 GMT


Il giorno 09 novembre 2011 11:13, beppebonin at libero.it <beppebonin at libero.it
> ha scritto:

> Ciò detto, non sono d'accordo ad aggiungere punti apposta. Ci sono alcune
>> rotonde in cui da un'uscita alla successiva esiste un vero e proprio
>> rettilineo, e già così, disegnando il centro della strada, si perde la
>> "dirittezza" (che non esiste come parola, ma ci capiamo) del percorso.
>> Navit dovrebbe rendersi conto che c'è un incrocio, così come lo fa quando
>> due way si intersecano. Mi sembra un bug del programma che non va risolto
>> nei dati.
>
>
> OK MA IN QUEL CASO NON ENTRA NEMMENO IN ROTATORIA PER CUI VA BENE COSI'
> COME STA, IL CASO RIENTRA SOLO QUANDO TUTTE LE STRADE EFFETTIVAMENTE
> ENTRANO IN ROTATORIA E POI ANCHE SE E' DRITTO BASTA FARE UNA RETTA CON DUE
> PUNTI SE LA GEOMETRIA NON E' UN'OPINIONE:)
>

Io dico che nella rotonda ci sono entrato, e ne sono uscito alla prima
occasione, con una traiettoria che solo incidentalmente capita che sia
rettilinea. Diverso è il caso in cui ad una rotatoria si affianca una
corsia "di cortesia" per chi deve proseguire diritto, che spesso non è
neanche fisicamente separata dalla rotatoria, ma io sono per disegnarla a
parte lo stesso (chi la percorre *non entra* nella rotonda).

Poi per carità, il fix è veloce e basta aggiungere un punto che non
stravolge nessuna certezza esistenziale :-) Però mi chiedo ancora se sia
opportuno che noi risolviamo nei dati in tutte le rotonde del mondo un bug
di Navit...

Ciao,
Simone
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20111109/69ebb3f0/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it