[Talk-it] Free to scarica

Paolo Pozzan paolo a z2z.it
Mar 17 Apr 2012 22:08:33 BST


Il 17/04/2012 19:43, Simone Cortesi ha scritto:
> 2012/4/17 gvf<gvf at gvf.ve.it>:
>> Userei anch'io i termini inglesi, se vogliamo aiutare i neomappatori
>> basterebbe fare una serie di pagine di spiegazione dei termini e
>> linkarle agli stessi.
>
> +1
>
> Se c'e' consenso, domani faccio le opportune modifiche in translatewiki.
>

-1

Noi ragioniamo da mappatori e da gente che ha un certo livello di 
dimestichezza informatica (e quindi anche di inglese) ma se uno degli 
obiettivi è raggiungere una più ampia fetta di utilizzatori non possiamo 
permetterci di alzare ancora di più il livello di ingresso.
La questione è fondamentale.
Io propongo di valutare meglio le eventuali alternative al problema.
D'accordo sull'uniformazione delle traduzioni: quello si può fare con 
una guida di stile e una corretta gestione terminologica per i 
traduttori, usare i termini inglesi peggiora il risultato finale quindi 
non può essere una soluzione.
Per quanto riguarda il caso specifico di "way", la limitazione 
probabilmente non sta nell'italiano ma nell'inglese, dove la stessa 
parola rappresenta più concetti. In questi casi è auspicabile utilizzare 
traduzioni diverse per la stessa parola a seconda del contesto.
So di essere uno contro molti ma se mi lasciaste un po' di tempo per 
analizzare meglio la situazione sono sicuro di poter trovare una 
soluzione che sia più chiara per tutti, ovviamente anche discutendone 
assieme. Che ne dite?

Paolo



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it