[Talk-it] GMaps condannata in Francia

Carlo Stemberger carlo.stemberger a gmail.com
Ven 3 Feb 2012 10:45:45 GMT


Il 03/02/2012 11:02, emmexx ha scritto:
> Come indicato anche in alcuni degli articoli, google ha attuato la
> strategia del dumping, un classico dell'abuso di posizione dominante.
> Quando tutte le mappe erano a pagamento ha iniziato ad offrire le mappe
> gratuitamente

Non è così. Ricordo benissimo che prima che esistesse GMaps io usavo 
gratuitamente ViaMichelin e TuttoCittà.

Ho fatto una veloce ricerca, e ViaMichelin risulta essere stato lanciato 
nel 2001; GMaps nel 2005/2006, e nel 2006 la copertura territoriale era 
ancora limitatissima: in particolare in Europa non c'era ancora quasi 
niente.


> Ora che non
> ha piu' concorrenza ha iniziato a offrire servizi solo a pagamento.

Ripeto, non è così. Il monopolio non c'è. Se GMaps mettesse a 
disposizione i suoi servizi a pagamento, si assisterebbe ad una 
migrazione ad altri servizi che al momento esistono e che sono gratuiti.


Comunque non vedo perché debba fare l'avvocato di Google: credo che ne 
abbia a bizzeffe e ben stipendiati.

Aspettiamo di vedere come va a finire il ricorso.

Ciao!

Carlo

-- 
  .'  `.   | Registered Linux User #443882
  |a_a  |  | http://counter.li.org/                      .''`.
  \<_)__/  +---                                         : :'  :
  /(   )\                                          ---+ `. `'`
|\`>  <  /\                  Registered Debian User #9 |   `-
\_|=='|_/       http://debiancounter.altervista.org/ |




Maggiori informazioni sulla lista Talk-it