[Talk-it] Utilizzo del Suolo - Suggerimenti e critiche per le regole di conversione

Paolo Monegato gato.selvadego a gmail.com
Gio 31 Gen 2013 18:08:16 GMT


Il 31/01/2013 13:46, Martin Koppenhoefer ha scritto:
> Non mi piace l'idea di aumentare la diversitÓ dei tags con un import, credo che sarebbe meglio usare ci˛
> che Ŕ in comune uso se non ci sono dei svantaggi.

Come si vede dalla tabella delle convenzioni [1] i link sono 
praticamente tutti blu (dunque son tutti tag documentati).
Per la precisione son quasi tutti tag ufficiali eccetto:
- 5 tag non ancora ufficiali ("landuse=wasteland", "landcover=*", 
"landuse=winter_sports", "plant_community=*", "taxon=*")
- 3 tag inventati ("fallow=yes", "natural=riverbed", "brackish=yes")
- 1 non documentato ma giÓ usato, anche se molto poco (shallow=yes)

Non mi sembra quindi che si vada ad aumentare la diversitÓ dei tags. 
Semmai sono alcune combinazioni ad essere un po' strane (es. il farmland 
sull'arboricultura)...

Comunque se per caso ci sono in giro dei tag ufficiali o almeno 
"proposed" che facciano la stessa funzione dei tag inventati (ovvero: 
"maggese", "letto del fiume", "acqua salmastra", "poco profondo") sar˛ 
lieto di sostituirli.

>> Si, ma non userei meadow per una striscia di terreno di pochi metri.
> perchŔ?

Taggeresti come meadow il metro d'erba che c'Ŕ sul ciglio di una 
strada/canale/ferrovia?
╚ vero che sono aree che vengono sfalciate dal comune/consorzio/etc 
(sempre se non mancano i soldi) ma se penso ad un prato da fieno mi 
viene in mente un campo di un'azienda agricola o i prati comuni che si 
trovano in qualche area montana, non di certo queste aree marginali.
Aggiungo che anche nel caso si trattasse di un'area di terreno pi¨ vasta 
IMHO se demanio pubblico non va messo landuse=meadow (mentre se privato 
o di proprietÓ collettiva si).

ciao
Paolo M

[1] http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Veneto/Uso_del_suolo



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it