[Talk-it] [OT] Da quest'anno nuovi posizionamenti satellitari.

Aury88 spacedriver88 a gmail.com
Gio 6 Mar 2014 07:46:00 UTC


non capisco questo tuo ragiona
girarsi_liste wrote
> 
> Queste sinceramente sono cose che non capirò mai!
> Il commerciale ha diritto su tutti, sempre e comunque, passi che ci
> mettono soldi, ma che abbiano diritto a segnali più precisi mi par troppo!
> Mi sento sempre più di serie B

perchè? se si vuole un computer più potente di un altro o una macchina più
veloce non si spendono più soldi? non capisco questo ragionamento...
a parte che di per se la tecnologia per ricevere il segnale più preciso è
più costosa (tempi di refresh minori, minori latenze, migliori
interpolazioni e migliori filtri per le interferenze, maggior numero di
bande di frequenza in contemporanea  etc etc= antenne, circuiteria chip e
programmazioni migliori e complessi=costosi) per molti servizi il
posizionamento con precisione entro 4 metri è più che sufficiente senza
considerare che già paghiamo per il sistema gps con  suoi errori quando
compriamo il navigatore o il ricevitore gps e non mi sembra ci si stia
lamentando. il costo del programma Galileo è di diversi miliardi (per la
metà pagati da privati...perchè sono sicuro ci si sarebbe lamentati di un
progetto al 100% pubblico) e mantenere il servizio ha anch'esso costi
notevoli (un centinaio di milioni l'anno) se si vuole che il servizio sia
tutto gratuito allora lo si dovrebbe pagare con le tasse... lo pagheremmo in
proporzione al proprio reddito, ma compreso chi sarebbe bastato un segnale
errato di max 4 m (chi lo usa per navigazione) o chi non usa affatto la
geolocalizzazione...altrimenti nascondere il costo nel dispositivo  e lo
avrebbe pagato comunque chiunque a prescindere dalle reali necessità di un
segnale preciso


girarsi_liste wrote
> Ortofoto meglio georeferenziate per uso commerciale?
> 
> Perchè se è gratuito e libero la precisione di 4 Mt, mentre quella
> minore no, mi sa che quelle ortofoto 2015 (prevedo così io a spanne)
> saranno al 2025 (prevedo così io a metri).

questa non l'ho proprio capita invece...perchè le ortofoto che utilizziamo
attualmente non hanno avuto dei costi secondo lei?  pensare che il costo del
servizio commerciale di galileo incida in maniera rilevante anche solo
confrontandolo con i soli costi della benzina per i voli per scattare le
ortofoto non ha senso...ancora meno se si pensa a quanto costano piloti,
manutenzione, autorizzazioni per i voli i db per lo storage delle immagini,
personale amministratore/manutentore dei server etc etc eppure questo non ha
impedisce allo stato italiano (che comunque avrà accesso ai servizi più
precisi di Galileo) o aziende varie di rilasciare in passato le ortofoto in
maniera gratuita. la situazione futura sarà uguale a quella attuale quindi
con solo ortofoto meglio georeferenziate. la limitazione d'accesso alle
ortofoto meglio georeferenziate sarà vincolato dalla disponibilità di enti
ed aziende nel rilasciarle...ne più ne meno della situazione attuale, non
certo dal costo del servizio galileo.



-----
Ciao,
Aury
--
View this message in context: http://gis.19327.n5.nabble.com/OT-Da-quest-anno-nuovi-posizionamenti-satellitari-tp5798623p5798759.html
Sent from the Italy General mailing list archive at Nabble.com.



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it