[Talk-it] Serata OpenStreetMap: la cartografia libera al servizio del territorio

Federico Cortese cortesefed a gmail.com
Mer 25 Nov 2015 16:07:53 UTC


2015-11-25 15:29 GMT+01:00 Andrea Solari <andreamsolari a alice.it>:
>
> penso che oramai Openstreetmap sia popolato abbastanza e ritengo inutile
> e dannoso fare degli import massivi da mappe non aggiornate
>

Cosa intendi per abbastanza popolato? Popolato coi fabbricati o
popolato con mappatori?
Ti garantisco che nella mia provincia OSM non è popolato in nessuno
dei due sensi ;)

>
> ritengo che chi mappi deve conoscere i luoghi ed esservi almeno stato
> una volta per rendersi conto di persona
>

D'accordo ma le sagome dell'edificato non sono da considerare semplice
mappatura. E' impossibile essere precisi in merito utilizzando
semplicemente le foto, soprattutto se quelle poco ortogonali di Bing.
Se vogliamo una mappa seria, il miglior modo per avere le sagome degli
edifici è quello dell'import e se parliamo di cartografia regionale
1:5000 del 2007, non stiamo parlando di dati troppo vecchi né
imprecisi.
Certo avere la possibilità di importare edifici da cartografia
comunale in scala 1:2000 o minore sarebbe il massimo, ma pochi comuni
ne dispongono e ancora di meno sono quelli che pubblicano quei dati in
formato aperto.
Avere l'edificato completo su OSM significa dare la possibilità ai
mappatori del posto di avere un riferimento molto migliore per poter
inserire ulteriori dati, che siano POI, civici, o quant'altro.

Ciao
Federico



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it