[Talk-it] Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann andrea.guglielmo a ga-2.it
Dom 14 Feb 2016 13:59:58 UTC


>La scelta di Michele va rispettata.
Infatti rispetto la sua scelta.

>è quella di mappare  percorsi "classici"
E' quello che intendo dire io. So che non è facile mappare un percorso di scialpinismo, ma darebbe un traccia in linea di massima del percorso. 
Poi è ovvio che sta tutto e solo alla persona che affronta il percorso decidere. Non voglio dire di mappare *tutti* i percorsi, ma solo quelli "collaudati". Un esempio che posso fare è che in una valle vicino la mia c'è un percorso che sembra facile e sicuro, ma è la via che porta verso la morte! Dopo diverse segnalazione a comuni ecc. ecc. Sono stati messi cartelli e reti, ma tra atti vandalici ed eventi naturali, "spariscono". Quindi è meglio non tracciare nulla e lasciare che chi pianifica la propria uscita si arrangi o dagli in linea di massima un percorso fattibile? Ho amici (anche guide alpine) che per deviare da quel maledetto percorso rischiano loro per evitare il peggio. Alla fine (a me importa sopratutto la sicurezza) diamo o no uno strumento per chi pianifica la propria escursione? Per chi abita in montagna e conosce le proprie zone sa che ci sono percorsi "collaudati" (da guide alpine) bene o male. Quindi che fare? Far finta di niente? Poi ripeto, non obbligo
nessuno a farlo e rispetto le idee altrui, il mio discorso è Per trovare quello che è meglio per l'utente finale: scusate purtroppo sono "condizionato" dalla pista falsamente sicura e dagli amici guide alpine e soccorso alpino che nel loro tempo libero quando dovrebbero svagarsi sono alle prese a rincorrere gruppi che scelgono la via sbagliata... 
Poi per carità, rispetto là vostra decisione. :-)

Andrea Lattmann



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it