[Talk-it] Sezioni Sentiero Italia

Alfredo Gattai alfredo.gattai a gmail.com
Lun 19 Giu 2017 12:56:43 UTC


2017-06-19 13:57 GMT+02:00 Dino Michelini <d.michelini a tiscali.it>:

> Sono andato a rileggere quanto scritto nella wiki circa la mappatura CAI
> ed le key interessate e mi sembra che stiamo parlando di cose diverse.
>
>    - osmc:symbol: se prima si scrive "Si raccomanda di inserirlo soltanto
>    se sul posto si sono trovate bandierine in ordine e leggibil" poi si
>    aggiunge "Questo tag e’ usato da alcune applicazioni e siti web per
>    mostrare una presentazione adeguata con la bandierina (Osmand,
>    Waymarkedtrails)". Mi sembra che ci troviamo davanti a due concetti divers:
>    nel primo caso per utilizzare osmc:symbolserve un segnavia sul tracciato
>    mentre nel secondo si parla di presentazione grafica e infatti alla voce
>    specifica della wiki si scrive "*questa etichetta specifica per il
>    renderer è stata inventata per il renderer della **Mappa
>    escursionistica OSMC*"
>    <http://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:OSMC_Reitkarte>. Penso che la
>    descrizione nella pagina CAI sia alquanto dubbia causa il periodo
>    "inserirlo soltanto se sul posto si sono trovate bandierine..."  che non è
>    corretto. Inoltre, circa la segnaletica dei sentieri si parla genericamente
>    di segnavia e non di bandierine (impreciso). Quindi, mi sembra che
>    osmc:symbol possa essere sempre utilizzato, anche in assenza di segnavia,
>    proprio perchè il suo scopo è il mapping per rendering.
>
> La pagina wiki del CAI deve essere uno strumento di aiuto per raggiungere
una certa uniformita' ma non si vuole certo limitare la liberta' di
nessuno, anche perche' una interpretazione scientifica che possa andare
bene a tutti e' un po' difficile da raggiungere.

Si raccomanda di non inserire osmc:symbol se non c'e' una segnaletica
chiaramente visibile perche' renderizzare qualcosa che non ha riscontro
sulla tracciatura e' fuorviante. Per chi conosce bene il sentiero e ne
conosce il numero basta inserire il numero dentro ref. Proprio perche'
osmc:symbol e' stato creato per il rendering se lo si codifica solo in
presenza di segnaletica chiara si rende un servizio a chi lo usa.



> Inoltre, se leggiamo quanto riportato in symbol si scrive nella pagina
> CAI: "l tag symbol (e quello in lingua locale) puo’ essere utile anche per
> segnalare l’assenza di segnaletica o la presenza di segni non standard..."
> Alla reltiva pagina della wiki si scrive: "The *symbol* tag is used for
> describing hiking trails by a human readable name. It is *usuall*y
> accompanied with osmc:symbol
> <http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Key:osmc:symbol>=*. Quindi, è la key
> symbol che specifica esattamente la situazione dei segnavia lungo il
> percorso e non osmc:symbol utilizzata usually.
>
>
Infatti dice "usually" non "mandatory", sono molti i segni realmente
esistenti che non sono riproducibili con osmc:symbol quindi symbol puo'
esistere benissimo da solo per gestire queste anomalie. Il fatto di usarlo
anche per specificare quando un sentiero non e' marcato e' se vuoi un
eccesso di zelo, ma almeno distingue fra un sentiero che e' stato rilevato
e si certifica che non e' segnalato da uno inserito magari da foto
satellitari senza esserci stati dove semplicemente symbol non e' stato
usato come tag.

Ci sono numerosi percorsi che riportano osmc:symbol anche se la bandierina
non c'e' o non c'e' piu' e non ci metteremo certo a rimuovere il tag per
questo, semmai cercheremo di sbirgarci a segnalarlo  a modo cosi' che possa
"meritare" osmc:symbol.

Non ho capito invece a cosa ti riferisci quando scrivi che si parla
genericamente di segnavia e non di bandierina. A meno che qualcuno non
l'abbia corretto nel frattempo, l'unico riferimento a segnavia e' in fondo
alla pagina quando si parla del preset di Josm.

Ciao
Alfredo
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20170619/81b401cc/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it