[Talk-it] Mi hanno rubato una ciclabile! (ciclabile retrocessa)

Martin Koppenhoefer dieterdreist at gmail.com
Mon Aug 31 15:35:57 BST 2009


2009/8/31 Federico Cozzi <f.cozzi at gmail.com>:
> Ciao,
> ieri ho percorso la ciclabile del naviglio di Bereguardo (da
> Abbiategrasso MI a Bereguardo PV). La ciclabile è l'alzaia del
> naviglio, cioè la stradina che corre parallela al corso d'acqua.
>
> Mi ricordavo che era segnalata come ciclabile ma ho scoperto che è
> stata retrocessa. Al posto dei cartelli blu col simbolo della bici ora
> c'è un cartello che recita "divieto di accesso - accesso consentito
> solo agli autorizzati - questa è una strada di servizio - l'accesso ai
> ciclisti è consentito - i ciclisti percorrono la strada a loro
> rischio". Ironicamente è rimasta la segnaletica orizzontale:
> sull'asfalto è ancora dipinto il tondo blu delle piste ciclabili.
>
> La retrocessione è forse dovuta alla volontà di non dichiararla
> legalmente "ciclabile": in questo modo si può risparmiare sulla
> manutenzione (assente) e sulla messa in sicurezza (mancano i parapetti
> sul naviglio). Non so se manchino i requisiti tecnici affinché venga
> chiamata ciclabile o semplicemente sia l'analogo della scritta
> "prodotto in uno stabilimento dove è presente la frutta a guscio" :-)
>
> Ovviamente il tratto viene comunque usato da tutti come ciclabile.
>
> Attualmente il percorso su OSM è indicato come highway=cycleway. Lo
> retrocedo? Se sì, il cartello suggerisce già la soluzione:
> highway=service
> access=no
> bicycle=yes
> foot=yes (questo tag discende dal CdS, non dal cartello)
>
> Che tristezza perdere una ciclabile...
:(

access=private IMHO, perché i autorizzati la possono usare.

ciao,
Martin




More information about the Talk-it mailing list