[Talk-it] Dati cartografici Regione Emilia Romagna

Simone Cortesi simone at cortesi.com
Thu May 14 10:07:17 BST 2009


2009/5/14 Edoardo 'Yossef' Marascalchi <edoardo at edoardomarascalchi.it>:

>> Quindi temo che l'autorizzazione alla derivazione dalle CTR sia necessaria.
>>
>> D'altra parte nessuno ci vieta, e anzi sono totalmente d'accordo, di
>> fare "pressione" e "rumore" affinché la cartografia prodotta dallo
>> stato italiano, con i nostri soldi, sia resa disponibile con la
>> licenza più liberale possibile.
>> Negli Stati Uniti, dove lo "Stato" è mal visto (forse per questo),
>> tutto ciò che è prodotto dalle amministrazioni deve essere rilasciato
>> nel pubblico dominio.
>>
> io procederei in parallelo:
> contattiamo l'amministrazione e ci facciamo dare l'autorizzazione, ma
> cominciamo in ogni caso ad importare i dati.
> poi se l'amminstrazione dovesse negarci l'autorizzazione, che ci porti
> in tribunale, e vediamo se veramente i dati sono protetti o meno.
> Mal che vada cosa succede: cancelliamo l'italia? con tutta la pubblicità
> che ci faremmo, in meno di un'anno la recuperiamo...

sono totalmente daccordo con te edoardo.

cio' che le amm. non volgiono avvenga (giustamente) è che qualcuno si
metta a vendere dei libri con stampate sopra le carte tecniche
regionali.

di tutti quelli che da me sono stati approcciati, nessuno ha mai avuto
nulla da ridire sull'uso del dato sottostante. infatti ho una
percentuale di successo del 100% con tutte le amministrazioni con cui
ho parlato...e ottenuto.

molti ritengono che una volta pubblicato su internet, il dato sia
libero per ogni utilizzo a parte la rivendita diretta "as is".
(secondo me giusto).

FVG ha visto il nostro arrivo come una opportunità, stanno usando i
dati che gli sono stati forniti in formato shp e in wgs84 e stanno
valutando di passare al software libero tramite gvsig.

che mi portino in tribunale: li sto aspettando.

stiamo cambiando il mondo...un nodo alla volta. :)

-S




More information about the Talk-it mailing list