[Talk-it] Route e ruoli

Federico Cozzi f.cozzi at gmail.com
Tue Dec 21 13:42:00 GMT 2010


2010/12/21 Simone Saviolo <simone.saviolo at gmail.com>:
> messo le way in ordine da Vercelli ad Alessandria, e ho segnato come
> "forward" le way che si percorrono *solo* da Vc ad Al, come "backward"
> quelle che si percorrono *solo* da Al a Vc,  e come "route" quelle che

C'è un problema analogo sulle route per biciclette (ciclovie) ma in
quel caso mi sono attenuto alle convenzioni delle route dei mezzi
pubblici. Inoltre quella convenzione è ben supportata da OpenCycleMap.

> differenziazione. Del resto, in questo caso dire che una way è forward
> perché è orientata da Vercelli ad Alessandria non ha senso: chi fa la
> strada inversa la considererà "backward".

Siamo sinceri: il ruolo forward/backward nelle route bidirezionali è
una schifezza pazzesca, e serve solo per il rendering. In questo modo
il render può disegnare delle freccine sulle way col ruolo
forward/backward, e grazie al ruolo sa in che verso orientare le
freccine (cioè nello stesso verso della way oppure in quello opposto).
Per questo motivo il ruolo forward/backward è un concetto "locale",
cioè della way stessa, e non "globale", cioè della route: un concetto
"globale" non sarebbe gestito dai motori di rendering.

In sintesi: ti suggerisco di usare la convenzione dei mezzi pubblici,
che è la stessa di OpenCycleMap ed è ben supportata da alcuni
software.
La tua convenzione, sebbene possa sembrare più ragionevole, non mi
sembra porti alcun vantaggio e inverte la semantica attuale.

Ciao,
Federico



More information about the Talk-it mailing list