[Talk-it] Landuse residential: come usarlo?

Paolo Pozzan paolo a z2z.it
Lun 3 Ott 2011 12:36:42 BST


In data lunedý 03 ottobre 2011 10:45:43, Martin Koppenhoefer ha scritto:
> 2011/10/3 Paolo Pozzan <paolo at z2z.it>:
> > Mi collego al discorso per sentire un vostro parere in merito.
> > Nei link indicati da simone si vede (a zoom elevati) come il
> > landuse=residential finisca poco prima della strada.
> > Concettualmente il landuse finisce per˛ sulla strada, anche se poi
> > noi la disegnamo con una linea "senza spessore".
> 
> secondome il landuse come tutte le aree descrive il poligono
> cironscritto, e quindi si deve fermare ai suoi limiti veri.
> Disegnandolo fino al centro della strada lo considero "errore". Anche
> dal punto pratico collegano i landuse con le strade crea
> potenzialmente tanti casini e problemi (perchŔ poi di seguito
> qualcuno connette un nuovo percorso al landuse invece che alla
> strada), e rende la situazione molto meno trasparente per gli altri
> mappatori (secondome).
> 
> > Io sarei quindi propenso ad agganciare
> > il landuse alla way, anche se forse a quel punto avrebbe pi¨ senso
> > fare una relazione.
> > Che ne dite?
> 
> se ritieni la vicinanza di una strada ad un'area adiascente molto
> importante si, in questo caso sarebbe meglio di mettere una relazione
> (secondome Ŕ un informazione che un database spaziale comunque
> contiene "in automatico", non si deve - sempre secondome - mappare
> esplicitamente).
> 
> Faccio notare che collegare le aree col centro delle strade crea - se
> eseguito allargando l'area fino al centro della strada - dei errori
> topologici per tutti gli oggetti che si trovano al bordo della strada
> (dai dati sembrerebbe ce l'oggetto si trova nell'area mentre in
> realtÓ si trova sulla strada).

Capito.
Grazie a Simone e Martin per i commenti. Sistemer˛ quel poco che ho giÓ 
fatto e proceder˛ a marcare i landuse con il metodo da voi proposto.

Paolo P.



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it