[Talk-it] tag per pave' o lastricato

emmexx emmexx a tiscalinet.it
Gio 27 Ott 2011 17:24:37 BST


Il 10/27/2011 02:51 PM, Federico Cozzi scrisse:
> Ritorniamo alla questione iniziale: a breve inizia un rilevamento
> della pavimentazione delle strade di Milano da parte di Ciclobby.
> Ciclobby vuole usare OSM. Come deve fare Ciclobby?
> 1. usare i tag giÓ esistenti, perdendo la distinzione tra sampietrini e pavŔ

-1, sampietrini e pave' (lastricato e' il termine tecnico) sono diversi.
In Italia hanno nomi di diversi. E non lo dico io dopo aver letto
wikipedia ma dopo aver sentito gli architetti del gruppo di ciclobby che
si sta occupando di questo progetto di mappatura. Architetti che si
occupano di progettazione e costruzione di strade e piste ciclabili.
Se non si vuole tenere conto della loro opinione, va bene lo stesso. Ma
allora mi sfugge il significato del tag surface per i valori diversi da
paved e unpaved. Cosa mi importa di taggare cobblestone o paving_stones
se poi ci si puo' buttare dentro quel che si vuole.
Il lastricato, mi spiace ripetermi, e' diverso da tutti i tag presenti
al momento sul wiki. Non capisco perche' non debbo crearne uno nuovo se
mi serve per descrivere meglio una realta' esistente. Non stiamo
parlando di 100 metri di strada, ma di decine di km nel centro di Milano.

> 2. creare ex novo dei nuovi valori per il tag surface

+1, un solo nuovo valore

> 3. ridefinire unilateralmente la semantica di valori giÓ esistenti del
> tag surface, eventualmente cambiando le foto sul wiki

+1, questo secondo me va fatto a prescindere dalle esigenze che ho
evidenziato, perche' il wiki e' scorretto o poco preciso. Ho gia'
documentato il tutto, non mi ripeto.

> 4. creare una nuova chiave (con valori ad hoc) per le strade di Milano
> e documentare il tutto

-1, non mi pare il caso, meglio usare un sistema il piu' possibile generico

> 5. non mettere i dati in OSM e attendere che il processo decisionale
> OSM crei chiavi / valori adatti a descrivere le strade di Milano

-1, non ha senso. Cosi' facendo non avrebbe nemmeno senso utilizzare
osm, se devo tenere separati i dati. L'idea di usare osm stava anche nel
poter "sfruttare" un sistema aperto, aggiornabile non solo da ciclobby.

Oggi pomeriggio abbiamo fatto una ricognizione di prova. La nostra
scheda di rilevazione prevede per la parte surface questi valori:

- asfalto (asphalt)
- cemento (concrete)
- sampietrini (cobblestone:flattened)
- lastricato (???)
- autobloccanti (paving_stones)
- sterrato (compacted o fine_gravel)

E' stata ribadita la differenza tra sampietrini, lastricato e
autobloccanti. Quindi in un modo o nell'altro il lastricato lo dovro'
identificare. Se non si trova una soluzione condivisa dovro' procedere
secondo il principio di osm e cerchero' di farmene una ragione se il
lastricato sara' presente in osm solo a Milano e lo useremo solo noi di
ciclobby.
Anche se sinceramente mi sfugge perche' la creazione di un nuovo valore,
che darebbe maggiore valore alla descrizione fisica del territorio,
causa tutto questo turbamento, quando tra i valori gia' presenti ce ne
sono alcuni che mi sembrano praticamente equivalenti (vedi sand, dirt,
earth e ground, tanto per fare un esempio).

ciao
	maxx



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it