[Talk-it] Geodati provincia di Bolzano

Maurizio Napolitano napoogle a gmail.com
Lun 16 Apr 2012 10:35:42 BST


Da quello che so il progetto freegis.net dovrebbe dare delle risposte
su quella che sara'  la licenza dei geodati che usera' la provincia di Bolzano.
Voci di corridoio parlano di cc0

2012/4/16 Alexander Roalter <alexander at roalter.it>:
> Am 15.04.2012 16:41, schrieb Maurizio Napolitano:
>
>>>> La pubblicazione e la distribuzione in Internet
>>>> di prodotti derivati che terzi hanno generato
>>>> sulla base dei dati originali, sono autorizzati
>>>> soltanto con la citazione della fonte (titolo,
>>>> editore, ufficio responsabile dei contenuti),
>>>> edizione e scala originale.
>>>
>>>
>>> Come mi conviene comportarmi?
>>> E' meglio mettere un tag source su tutte le way oppure basta mettere
>>> il tag nel changeset?
>>
>>
>> IMHO:
>> se metti nel changest non e' possibile recuperali, se usi il tag source
>> invece e' possibile
>> alla successiva modifica pero' tutto salta.
>>
>>> Come attribuzione pensavo "Provincia Autonoma di Bolzano - Ufficio
>>> Informatica geografica e statistica - servizio WMS, layer
>>> PTA:EL_STR_TRA", può andare bene?
>>
>>
>> Vista la questione doppia lingua in alto adige suggerisco di metterlo
>> in inglese, e utilizzare anche l'url dove si trovano le altre fonti.
>>
>> In ogni caso una email all'ufficio di competenza del relativo ufficio
>>  non ti costa fatica.
>
>
> Non so se è del tutto uguale, ma nel febbraio ho notato che ci sono degli
> ortofoto del 2011 che sono raggiungibili tramite WMS. Ho chiesto all'ente se
> è possibile usarli, e dopo alcune risposte vaghe mi è stato consigliato di
> attendere, perché non è ancora chiaro.
>
> La risposta originale in tedesco (del 28. Febbraio 2012)
>  >
>  > Sehr geehrter Herr Roalter,
>  >
>  > gestern wurde mit Gazzetta Ufficiale (Serie Generale  n. 48 del
>  > 27-2-2012) ein neues Dekret mit den Regeln der italienischen
>  > nationalen Geodateninfrastruktur veröffentlicht, auf das wir schon
>  > seit längerem gewartet haben.
>  > Zudem warten wir noch auf eine Stellungnahme des Umweltministeriums
>  > bezüglich dessen Vorgang zur Genehmigung der WMS des Geoportale
>  > Nazionale (unsere Anfrage haben wir dem Ministerium am 14.02.
>  > gestellt...).
>  > Aus diesen Gründen muss ich sie noch um etwas Geduld bezüglich
>  > unserer Genehmigung zur Nutzung unsereres INSPIRE-WMS als OSM-Editor  >
> bitten.
>  >
>  > Ich bitte um ihr Verständnis.
>  >
>  > Mit freundlichen Grüßen
>  > Ivo Planötscher
>
> Se si tratti di strade, è possibile usare il WMS del GeoFabrik, come ho
> scritto nel Wiki:
>
> http://wiki.openstreetmap.org/wiki/AltoAdige#Stradario_completo
>
> --
> cheers,
> Alex
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> Talk-it at openstreetmap.org
> http://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



-- 
Maurizio "Napo" Napolitano
http://de.straba.us



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it