[Talk-it] R: Confusione "Bridge" - "Embankment"

Martin Koppenhoefer dieterdreist a gmail.com
Lun 16 Gen 2012 11:51:03 GMT


2012/1/16 Alech OSM <alech.hostel at gmail.com>:
> Ma ne siamo sicuri ?


si
;-)


> "embankment"  secondo la spiegazione un tratto di strada o ferrovia
> sopraelevato che corre per un tratto più o meno lungo a quell’altezza ,


un embankment in italiano pare che si chiami "terrapieno" (della
ferrovia / stradale), quindi  "pieno" sotto mentre un ponte sotto ha
un vuoto. Poi un ponte molto lungo (sopraelevato) si chiama viadotto
(bridge=viaduct, secondome anche bridge=yes (uguale), la differenza in
lunghezza si capisce tramite la geometria, una differenza tecnica non
credo che ci sia). La differenza tra un viadotto e un ponte 
soggettiva e si charatterizza tramite lo scopo: un ponte serve a
connettere due punti sopra una valle, un fiume o simile, mentre un
viadotto serve a sopraelevare una strada/ferrovia sopra il contesto o
per diminuire le inclinazioni.


> mentre la rampa di acccesso ad un ponte  ben pi breve e serve a salire da
> livello “0” ad un altezza di 6 metri o giù di lì .


sono d'accordo che un ponte non  solo la parte sopra il "vuoto" ma
comprende anche le spalle (la parte dove poggia il ponte), quindi un
ponte  tutta la parte "trave" incluso appoggio (invece la parte piena
per arrivare al ponte non fa parte della costruzione del ponte
stesso).

ciao,
Martin



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it