[Talk-it] Definizione definitiva del pave' milanese

Martin Koppenhoefer dieterdreist a gmail.com
Mar 19 Giu 2012 17:02:42 BST


2012/6/19 emmexx <emmexx at tiscalinet.it>:
> E' anche impensabile mettersi a misurare spazi tra i masselli o altro.


non è impensabile. Ovviamente sembra assurdo se uno si immagina di
disegnare spazi singoli come way o nodo, però si potrebbe ipotizzare
di creare una sorte di tracktype, quindi un set di classe, per esempio
da 1 a 5, dove poi per ogni valore viene definito qual'è la larghezza
massima del spazio tra i masselli, oppure la profondità dei buchi. Con
valori sensati (distribuzione dei limiti secondo quello che occorre e
quello che fa una differenza, per esempio per una bici) si potrebbe
arrivare ad una bella classificazione (più chiara di "smoothness") che
non richiede la misurazione dei spazi (perchè sarebbe impostato che si
vede ad occhio la differenza tra un 1 e un 2).


> In altra discussione si era scartato smoothness perche' troppo soggettivo.


non è soggettiva secondome, era troppo poco specificato al meno
all'inizio e quindi non è stato usato in maniera congruente.


> Per cobblestone e' invalso l'uso errato al posto di sett, sto cercando
> di farmene una ragione.
> Secondo me e' meglio usare cobblestone:flattened per il pave' perche' si
>  tratta di pietre relativamente irregolari ma che nel complesso danno
> luogo ad una superficie abbastanza piatta per tutti (pedoni, auto, bici,
> carrozzelle).


quello che si trova a Berlino è orrendo in bici o per carrozzelle, al
meno in parte. Dipende fortemente dello stato e la regolatità del
pavé.


> Ovviamente quest'uso si scontra con la foto che hai indicato tu, anche
> se ha senso per il significato corretto di cobblestone: non sono pietre
> tonde ma appiattite.


si, il discorso è che cobblestone (tondo) non si trova quasi mai, ma
in OSM è uno dei valori più usati. Com'è possibile ;-) ? All'inizio
c'erano solo 3 valori per surface: paved, unpaved, cobblestone.


>> quelli io mettrei "paving_stones" come surface (quando lisci, e
>> cobblestone quando meno lisci)
> SI', volendo si puo' fare anche cosi'. Solo che ho l'impressione che
> rimanga una convenzione tra noi.


è una convenzione che ho preso dalla lista tedesca. Pare che sia
generalmente utilizzato così in Germania.


>> bene. Se vuoi ulteriori dettagli sulla composizione, le fughe, ecc.
>> mettrei altri tags in più.


no, non ero del tutto serio. Pero ho notato che a Roma mettono il
bitumen tra i sett, e migliora parecchio la "liscità" (però è brutto
forte e anche antitradizionale, cosa uno si aspetterebbe a Roma).

> Il problema e' il wiki. O le foto sono sbagliate o la tipologia di
> materiale, le modalita' di posa, anche la dimensione della superficie
> interessata non sembra adatta. A me le foto fanno pensare che
> paving_stone sia adatto per la pavimentazione di un cortile o di un
> giardino, non per una strada.


no, il "surface" è utilizzabile a precindere del tipo di uso.


>> "milanese_paving"? Poi ci aggiungi una definizione (sopratutto quanto
>> grande devono essere i pezzi, min/max, non sò bene l'altezza del
>> pezzo). Non sò bene se quel tipo di pavé è una specialità milanese
>> oppure si trova anche in altri contesti?
>
> Il lastricato c'e' anche a torino ma li' vuoi per il tipo di posa o per
> la manutenzione regolare o per il tipo di pietra, la superficie e' molto
> piu' regolare (cerca piazza castello a torino).


"lastricato" mi sembra una parola sinonima con "pavé". Se guardi le
foto con google trovi del tutto:
https://www.google.it/search?q=lastricato&hl=de&prmd=imvns&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ei=_aDgT-XgJJGM4gSToYyuDQ&ved=0CFYQsAQ&biw=1366&bih=632


> Qui [1] si vede in parte la differenza tra quello posato bene e
> sottoposto a miglior manutenzione e minori carichi (nella piazza, piu'
> chiaro) e quello "normale" (dove ci sono i binari).


si, ma devi vederlo anche fra 5 anni ;-)


> La foto appiattisce ed e' complicato percepire la differenza.


però capisco bene la differenza. Si trova anche in altri
contesti/città. Sono d'accordo con te: in teoria manca probabilmente
una distinzione tra questo tipo di pavé e cobblestone (vero) e
autobloccanti di cemento. Sono d'accordo con Volker, sarebbe da
discutere su [tagging] a livello internazionale.

ciao,
Martin



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it