[Talk-it] relation:region complessi naturali e gerarchie.

Martin Koppenhoefer dieterdreist a gmail.com
Mar 9 Ott 2012 19:00:42 BST


2012/10/9 Gianluca De Rossi <bigshot4ever at gmail.com>:
> Questo  pi un discorso di gestione dell'interfaccia...


non solo,  proprio un concetto diverso


> e comunque
> con grandi perimetri  passibile che qualcuno includa qualcosa senza
> nemmeno accorgersene


si, ma dimmi una cosa all'interno della laguna di Venezia che non ne
fa parte. Il concetto del perimetro ha solo senso quando tutto dentro
 da includere, oppure c' un secondo perimetro da escludere (outer).
Se invece tutti gli elementi sono mischiati non ha senso ed  meglio
avere una collezione. Dipende dalla natura di ci che si mappa.
Pensavo che ti eri riferito a regioni geografiche.


>> certi metodi e sistemi hanno un rischio pi elevato per errori
>> rispetto ad altri.
> controbilanciati da una praticit d'uso di gran lunga superiore in
> caso di relazioni affidabili.


Questo  un vantaggio del mappatore, ma a costo di appesantire il
database. Ogni volta che modifichi un elemento tutti utenti del
database devono modificare l'intera relazione, anche se non si
interessano per questo aspetto del mondo che viene descritto da
database. Ove possibile  sempre meglio seguire il concetto della
relazione spaziale implicita.


> Mi piaceva l'idea di tentare di rendere ibrida la questione per trarre
> il miglior compromesso tra le due soluzioni.


si, l'idea ibrida  adatta per oggetti grandi e che non sono ben
delimitati (regioni geografiche), dove 100 metri qui o l non cambiano
niente.

ciao,
Martin



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it