[Talk-it] (no subject)

Fabrizio Carrai fabrizio.carrai a gmail.com
Sab 8 Set 2012 08:22:57 BST


MI scuso in anticipo per la lunghezza del messaggio, ma dopo un primo
confronto mi sento un pò frenato nell' uso di OSM per un progetto:

Come scrissi tempo fa, sto collaborando ad un progetto per la
valorizzazione delle Colline Livornesi che vede coinvolte diverse
associazioni locali. Sebbene con la sua velocità, il progetto va avanti,
inclusi anche gli incontri con le Amministrazioni provinciali e regionali.

Uno dei primi obiettivi è quello di arrivare alla definizione di quei
sentieri che il progetto vorrebbe vedere all' interno di un ambito di
tutela da parte delle amministrazioni. In accordo con le parti interessate
vorremmo partire con un sentiero rappresentativo (lo "00" per la
precisione) da usare come "pilota" per definire il processo di interazione
con gli enti. Per processo intendo sia l'interazione con le amministrazioni
sui contenuti (questo tratto si, questo no, etc...) sia per quanto riguarda
il trasferimento delle informazioni geografiche in formato digitale.

Il progetto "Occhi Sulle Colline" ha approvato di lavorare su OSM e sarà
quindi da OSM che vorrei estrarre delle informazioni da presentare qundi
alle amministrazioni. Queste usano già dei loro standard per la definizione
di punti e zone di interesse, oltre che ovviamente dei percorsi. La
classificazione per alberghi, terreni, etc... è simile, ma ovviamente non
uguale a quella di OSM,

L' idea è quella di:

1) Aggiornare OSM
2) Estrarre delle informazioni da OSM (Query su relazioni, way, POI,
etc...) e formattarle in maniera opportuna
3) Effettuare delle traduzioni di tag (es. natural=peak >> CODICEXYZ)

Ed usare quindi questo *prodotto *come elemento di lavoro con e per le
amministrazioni. La speranza (ma anche l'obiettivo) è che questo prodotto
venga usato per attività amministrative e di futura regolamentazione.

Spiegato il contesto, ecco la domanda: *il prodotto del progetto sarà un
insieme di risultati di varie query ad OSM (Percorsi e POI). Se questi dati
venissero processati dal progetto e forniti  alle amministrazioni, cosa
dice la licenza attuale ed in particolare l' ODBL ? Che limiti avranno le
amministrazioni per l'utilizzo di questi dati, considerando che ci sarà nel
mezzo un lavoro di traduzione di formati ? Deduco comunque che il lavoro
possa essere considerato come lavoro derivato.*

*
*
Da una discussione con il prezioso dforsi sull'argomento sono state
evidenziati dei punti :

>* Condividere allo stesso modo (share-alike): *se viene pubblicato il
database
> con una qualsiasi modifica rispetto all'originale, o vengono prodotte
> ulteriori opere in base ad una sua modifica, è obbligatorio distribuire
> questa versione del database modificata secondo la licenza ODbL.

Il prodotto (estratto di OSM e conversioni varie) verrà gestito dal
progetto, nessun problema a rispettare l' ODBL: se consegnato alle
amministrazioni cosa dovranno e cosa non potranno fare ?
Sarà necessario distribuire anche la versione originale del database
(estratto di OSM) ?

Daniele inoltre presentava dei dubbi su come "rescindere il contratto o
terminare la licenza"


A presto e Grazie

Fabrizio
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20120908/2996a2cd/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it