[Talk-it] Dilemma marciapiede non connesso.

Alessio Zanol nardei a infinito.it
Lun 22 Apr 2013 16:14:43 UTC


In data lunedì 22 aprile 2013 16:58:40, Martin Koppenhoefer ha scritto:

> il risultato non è buono perché ti fa attraversare 2 strade invece di una e
> ti fa allungare. Io a piedi non farei quel percorso come viene calcolato
> cosí. Se invece non ci sarebbe quel marciapiede mappato il percorso sarebbe
> più breve.

Non sarà buono ma è quello corretto.
E' come se togliessimo le turn restriction o i sensi unici perchè "fanno 
allungare".

> credo che non esista per scale grandi, connosco modelli per capire dove
> vanno fluidi, qualcosa di simile si potrebbe tentare, ma non sarebbe mai
> competitibile per trovare la strada da Milano a Roma.

E' già un po' di tempo che ho in mente di provare a creare un routing raster 
così per sfizio.
Logicamente avrebbe molti limiti ma potrebbe dare risultati interessanti. Per 
funzionare bene dovrebbe avere una mappatura ottima delle barriers e delle 
zone non accessibili. Procedura:
1) scegliere dei valori di scorrevolezza per ciascuna feature.
Es: strade 100, edifici e barriere 0, aree non-mappate 30, prato 50, etc I pesi 
qui esposti sono ovviamente un esempio astratto e sono variabili in base al 
mezzo o alla forma atletica (un cancello potrebbe non essere 0 ma 10 o 20 per 
una persona in forma)
2) rasterizzare applicando i pesi sopra esposti
2b) integrare con un modello digitale del terreno (opzionale)
3) applicare uno dei tanti algoritmi di pathfinding
Come detto all'inizio dubito che allo stato attuale potrebbe funzionare bene 
su aree grandi più di qualche km e non meticolosamente mappate anche nelle 
barriere e ostacoli.

> Un'altra cosa: questi marciapiedi non hanno nessun nome. Per consentire al
> router di dare indicazioni precisi bisogna riprodurre tutti i nomi delle
> strade anche sui marciapiedi ;-)

Beh volendo ci sono le relazioni di tipo street.

> +1, in generale si, come detto sopra, dipende come si fa, l'unico motivo
> per utilizzare highway=footway è che già viene renderizzato e preso in
> considerazione dai routers (anche se loro non capiscono che si tratta di un
> marciapiede).

Ma fisicamente un marciapiede E' un tipo di footway.
C'è il tag apposito per specificare questo cioè
footway=sidewalk da abbinare a highway=footway
http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Tag:footway%3Dsidewalk

Poi guarda qui:
http://goo.gl/maps/jCNoK
Se in questo caso utilizzassimo la barriera fisica per capire se sia un 
marciapiede o meno, sarebbe assurdo che prima della barriera venisse mappato 
come una corsia aggiungendo un tag alla strada e poi iniziare una way a se 
stante.

Alessio



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it