[Talk-it] Altra domandina sull'uso del suolo

Paolo Monegato gato.selvadego a gmail.com
Lun 28 Gen 2013 15:01:00 GMT


Il 28/01/2013 13:57, Martin Koppenhoefer ha scritto:
> 2013/1/28 Paolo Monegato <gato.selvadego at gmail.com>:
>> Come ho scritto nella mail precedente meadow sarebbe il prato usato per far
>> fieno quindi il prato usato per il pascolo andrebbe indicato in altro modo.
> bo, il wiki [1] scrive: "Used to tag an area of meadow, which is an
> area of land primarily vegetated by grass plus other non-woody
> plants."
> e non da indicazioni sul fieno.
> C' anche un subtag che indica l'uso come pascolo (grazing): "If the
> meadow is retained by cutting or using grazing, add
> meadow=agricultural."

Nella prima mail avevo messo anche il link alla voce sulla wiki inglese 
[1], che dice:
"the term meadow is commonly used in its original sense to mean a 
haymeadow, signifying grassland mown annually in the summer for making 
hay. "Pasture" is the term used in contrast for land which is grazed 
throughout the summer"

Aggiungo che sulla pagina discussioni di landuse=meadow scrivono:
"In the English language pasture is grassland that is grazed. A meadow 
is grassland where grass is grown to make hay. Since more and more 
people live in cities, this distinction is disappearing and the word 
meadow is increasingly used for both kinds of grassland by ordinary people."

IMHO dalla definizione del subtag "meadow=agriculture" andrebbe tolto 
"or using grazing" (in quei casi userei "landuse=pasture" + 
"pasture=grazing (o livestock)".

> Non s se il trifoglie  una pianta selvaggia, ma sono sicuro che
> viene inseminata (in Germania) e che questi campi poi sono mappati con
> landuse=meadow.

Se  seminato IMHO  "landuse=farmland" + "crop=forage". A proposito  
meglio usare la semina come discrimine tra farmland+crop e meadow.

Il 28/01/2013 14:27, Martin Koppenhoefer ha scritto:
> 2013/1/28 Giovanni Caudullo<giovanni.caudullo at gmail.com>:
>> >Per i prati naturali d'alta quota oltre il limite della vegetazione
>> >arborea io userei natural=fell, secondo me anche se pascolati, basta
>> >che non sia in modo intensivo.
> si, la definizione  perfetta per quello: "Bare upper lying
> uncultivated land on high ground, principally covered with grass and
> often grazed."

Per se si usa fell il subtag "meadow (o pasture) =perpetual" non ha pi 
senso. Volendo si potrebbe tenere natural=fell per i prati che non hanno 
un uso, mentre per gli altri usare l'apposito landuse: meadow se per 
sfalcio, pasture se per pascolo.
Ricapitolando:
- "natural=fell" -> prati d'alta quota non sfruttati per sfalcio o pascolo
- "landuse=meadow" + "meadow=perpetual" -> prati in quota usati per 
sfalcio fieno
- "landuse=pasture" + "pasture=perpetual" -> prati in quota usati per 
pascolo
- "natural=grassland" -> prati non in quota non sfruttati (da usarsi 
anche al posto di "landuse=meadow" + "meadow=transitional")
- "landuse=meadow" + "meadow=agriculture" -> prati non in quota usati 
per sfalcio fieno
- "landuse=pasture" + "pasture=grazing (o livestock)" -> prati non in 
quota usati per pascolo
- "landuse=farmland" + "crop=forage" -> campi seminati a foraggio (+ 
eventualmente "fallow=yes" se si tratta di maggese)

ciao
Paolo M

[1] http://en.wikipedia.org/wiki/Meadow



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it