[Talk-it] Numeri romani sulle vie

Paolo Monegato gato.selvadego a gmail.com
Mar 24 Set 2013 09:39:09 UTC


Il 24/09/2013 09:06, emmexx ha scritto:
> Il 09/23/2013 11:11 PM, Paolo Monegato scrisse:
>> E io che ho detto? Gli ordinali possono essere indicati o con numeri
>> romani o con numeri arabi seguiti da °.
> Tu hai scritto "I numeri romani in italiano sono numeri ordinali."
>
> Via XX Settembre, la cui diffusione insieme ad altre forme in cui viene
> usato un numero romano per indicare il giorno o il mese e'
> incontestabile, e' un numero romano ma non e' un ordinale. A meno che tu
> non voglia forzare la cosa intendendo con XX il ventesimo giorno del mese.

Va bene,  lo scrivo in modo più corretto: "i numeri romani in italiano 
di per sé indicano un numero ordinale" (infatti non hanno bisogno del 
°). Quindi uno se trova scritto XX gli dovrebbe venir da leggere 
"ventesimo".

La diffusione dell'uso del numero romano per indicare il giorno del mese 
sulle targhe stradali probabilmente è legata alle vecchie targhe 
scolpite che usavano per qualche ragione il numero romano.
Comunque mentre per gli ordinali è chiaro come devono essere scritti (n. 
romano o n. arabo con °) per i cardinali non ho trovato fonti che 
esplicitino un divieto all'uso delle cifre romane. Dunque presumo che si 
possa dire sicuramente che "20 settembre" è la forma più corretta, ma 
non si può affermare con certezza che "XX settembre" sia una forma 
sbagliata.

> Comunque, per non andare troppo OT confondendo i futuri mappatori,
> immagino che dal punto di vista di OSM sia meglio utilizzare i numeri arabi.

Dal punto di vista di OSM conta che qualsiasi sia il modo in cui viene 
digitato il nome della via da chi la sta cercando il sistema la trovi.

ciao
Paolo M







Maggiori informazioni sulla lista Talk-it