[Talk-it] ci vediamo?

Michele Mondelli mithenks.ml a gmail.com
Ven 10 Apr 2015 15:27:35 UTC


Salve a tutti ragazzi.

Mi permetto di avanzare la candidatura di Siena, e vi scrivo due righe
sulla scia delle considerazioni di Maurizio.
Siena, e in più in generale molti comuni della Toscana, si stanno muovendo
nell'ambito dell'Open Data.
La società per la quale lavoro si occupa di sviluppare SIT (Sistemi
Informativi Territoriali) e ora stiamo cercando
di far "liberare" i dati dei nostri clienti.
Un esempio è il portale Open Data del Comune di Siena, presentato ieri:
http://opendata.comune.siena.it .
In questo mese presenteremo vari altri portali di comuni toscani, nei quali
come potete vedere abbiamo inserito
anche i database geografici in possesso nel comune, tutti in formato e
licenza aperti.

Ad integrare questo contesto territoriale, per l'organizzazione dell'evento
c'è la possibilità di avere le strutture,
e spero la sponsorizzazione, dell'Università di Siena, del Comune e di un
po' di agenti qui sul territorio.

Avendo esperienza personale riguardo l'organizzazione di eventi e
conferenze, sottolineo anche io come
il nodo centrale per la buona riuscita del tutto è chi si prende carico
dell'organizzazione e del coordinamento.
Su questo posso dare la disponibilità mia e dei miei colleghi, oltre agli
eventuali referenti che metteranno
in campo gli enti locali ed ovviamente tutti quelli che vogliano
partecipare.

Ovviamente mi metto a disposizione di chi ne sa più di me ed è più esperto
dell'OSMIT.

Concludo dicendo, a livello personale, che mi farebbe davvero piacere
organizzare questo evento =)


ciao,

Il giorno 10 aprile 2015 16:44, Maurizio Napolitano <napoogle a gmail.com> ha
scritto:

> > ... e adesso per punizione veniamo tutti là da te, e ti tocca
> organizzare il
> > più bel OSMraduno di sempre!
>
> OSMit è una idea nata in FBK (a Trento) nel 2009
> http://osmit.fbk.eu/
> partita con un confronto fra gli iscritti a questa ML e l'associazione
> gfoss.it
> https://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/2009-March/006085.html
>
> L'evento si è sempre caratterizzato da una forma di "docray" classica delle
> comunità aperte, ovvero: chi ha voglia ed energia per organizzare l'evento,
> si attiva.
>
> Dopo Trento l'evento è stato organizzato da Luca Delucchi sotto il cappello
> GFOSS.it a Genova, successivamente a Legnaro (PD) grazie ancora a Luca
> Delucchi e Luca Menini (inquadrando il tutto all'interno del festival
> delle libertà
> digitali), successivamente è stato messo in coda al gfoss.day a Torino ,
> per
> poi tornare a Trento (meglio a Rovereto) come evento a se e vedere poi l'
> ospitalità di Matera inserendo l'evento come uno di quelli con cui la città
> si è candidata a capitale della cultura europea.
>
> Credo di essere stato una delle persone coinvolte in tutte le edizioni e,
> per
> questo motivo, ci tengo molto che l'evento continui.
> Sul come e quando non mi pronuncio in quanto penso che il tutto dipenda
> da molti fattori e, in particolare, da quali sono le esigenze della
> comunità.
> Il dove lo trovo secondario se non per il fatto di avere la necessità che
> sia
> un luogo facile da raggiungere, che non crei l'alibi "troppo distante,
> troppo
> costoso, io li non ci vado".
> Quello che secondo me è prima di tutto importante è il CHI si prende carico
> di fare (la famosa docray).
>
> Personalmente posso candidarmi usando gli spazi di FBK, a quel punto però
> il dove torna a Trento.
>
> Ciao
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> Talk-it a openstreetmap.org
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>



-- 
*Michele Mondelli*
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20150410/b96d007a/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it