[Talk-it] La mappa di OSM ha un nuovo schema colori

Aury88 spacedriver88 a gmail.com
Mer 11 Nov 2015 19:47:48 UTC


Paolo Monegato wrote
> Quel che scrivi nella prima riga è chiaro. Del resto più spazio c'è e 
> più dettagli puoi inserire (senza comprometterne la funzionalità).
> Quel che viene dopo il punto e virgola invece sembra quasi una 
> supercazzola (manca solo un "come fosse antani")... intendevi dire che a 
> grande zoom l'ortofoto non ne compromette l'usabilità, che però è 
> compromessa dalle dimensioni?

 si ora rileggendo la mia ultima risposta mi sono reso conto che deve essere
partito qualche tasto che mi ha incasinato tutto il messaggio.
quello che volevo dire è che solitamente le mappe cartacee sono a certi zoom
"bassi" in cui eventuali foto di sfondo, ma anche troppi dettagli mappati,
sarebbero solo di distrurbo...l'utilizzo di cartine più zoomate a livello di
quartiere/zona è abbastanza raro per ovvie motivazioni, e di solito se si fa
è al massimo limitato solo a pochi luoghi "importanti". a quei livelli
teoricamente potrebbe non dare fastidio l'aggiunta di molti altri dettagli.
il problema è che fai un lavoro enorme per un utilizzo solo per piccolissime
aree selezionate dall'editore...
una mappa digitale ti permette una visione più "dinamica" cioè l'utente può
decidere lo zoom quanto e dove vuole e userà probabilmente zoom molto più
elevati in quei punti che lui vuoi esplorare meglio (o di destinazione) e in
quest'ottica mostrare più dettagli ha i suoi vantaggi e non rappresenta più
una fonte i disturbo, anzi! una esplorazione ad alti zoom significa che
l'utente è disposto a perdere la visione d'insieme per avere una visione più
particolareggiata di un punto. a quegli zoom per quanto fittamente riempito
di dati può risultare secondo me comunque fattibile una visualizzazione
sovrapposta ad un immagine...al limite esistono molte tecniche perchè il
dato mappato integri le foto e non le sovrasti/copra del tutto

> Intendo che tutti noi vorremmo che OSM fosse più conosciuto. Però alcuni 
> pensano che la strada sia quella di aggiungere un certo tipo di servizi 
> presenti in altre mappe online, mentre altri pensano che la strada da 
> intraprendere dovrebbe essere un'altra.

io sono dell'idea che i servizi debbano essere il più innovativi possibili
ma anche utili a più gente possibile se vogliamo puntare ai grandi numeri.
l'innovazione quindi è una cosa positiva, ma se si ha la
possibilità/capacità di integrare servizi già presenti su altre mappe e
sufficientemente popolari da valerne la pena non dovremmo tirarci in
dietro...se poi è vero che molta della qualità del servizio è determinata
dalla qualità dei dati diventerebbe per l'utente ancora più immediato il
confronto a nostro favore tra le mappe .


> Da una parte è vero. Dall'altra però occorre anche dire che verrebbe 
> meno uno dei pilastri di OSM. Oggi chiunque può prendere i dati ed 
> inventarsi un servizio (e, se vuole, farsi pagare). Mettere questi 
> servizi sull'home page costringerebbe a delle scelte: uso il servizio di 
> Caio o quello di Tizio? Una volta che ne ho scelto uno tarpo le ali 
> all'altro o agli eventuali altri nascenti.

qualità...punti su quello realizzato meglio e quando sono a parimerito punti
sul servizio che ti fa più pubblicità o con l'interfaccia più simile a
quella di osm o con lo sviluppo più aperto...criteri di scelta potrebbero
essere moltissimi e di per se incentivare al miglioramento dei servizi che
usano la tua mappa.
un altra cosa di cui si è lamentata la comunità è stato lo scarso livello di
alcune applicazioni che sfruttavano la nostra mappa...nel fare questo la
mappa ne usciva ingiustamente screditata (pensa a quanti danni può fare per
esempio un motore di ricerca che non riesce a trovarti una strada solo
perchè non hai usato la a accentata giusta)...con una selezione del servizio
tu dai un chiaro segnale sia all'utente sia allo sviluppatore...i dati
rimarrebbero aperti e continueresti a poterli usare...solo sei constretto a
confrontarti anche con la qualità del servizio 



-----
Ciao,
Aury
--
View this message in context: http://gis.19327.n5.nabble.com/La-mappa-di-OSM-ha-un-nuovo-schema-colori-tp5858384p5859819.html
Sent from the Italy General mailing list archive at Nabble.com.



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it