[Talk-it] Statistiche interessanti OSM?

Maurizio Napolitano napoogle a gmail.com
Gio 12 Nov 2015 10:11:41 UTC


2015-11-12 8:35 GMT+01:00 Federico Leva (Nemo) <nemowiki at gmail.com>:
> Grazie a entrambi!
>         La tabella di Napo è molto interessante, direi che la usiamo
> sicuramente.

Mi raccomando però:
lo storico non può essere valutato sullo snapshot attuale in quanto serve
lo storico di osm.

Esiste poi anche questo servizio di statistiche fatto da Diego Guidotti
http://www.gfoss.it/osm/stat/

Su sua esplicita richiesta ho messo il codice qui
https://github.com/napo/osm-italy-stats

> Peraltro introduce un giusto punto di vista che invece manca
> quando guardiamo ai wiki Wikimedia, cioè la distribuzione regionale:
> un'enciclopedia può sopravvivere anche senza autori di una certa provincia e
> per un dizionario se tutti gli autori fossero fiorentini sarebbe anche
> meglio ;), ma per OSM è un'altra storia.

ni
c'è gente che mappa ovunque, anche fuori dal posto dove vive.
In ogni caso concordo sul fatto che serva una distinzione per aree.

Aggiungo anche che sarebbe utile avere taginfo settato sullo scenario italiano
http://taginfo.openstreetmap.org
source code here
https://github.com/joto/taginfo

>         Il collegamento AwStats per me non funziona, si lamenta che non sono
> autenticato. Come si fa ad avere accesso a quel sito e a Piwik? Una
> richiesta in trac?
>         Forse potrei mettere insieme le due cose e riutilizzare il codice di
> napo per fare una tabella dell'uso per provincia,

se migliori il codice o trovi incongruenze dimmelo.
Alla fine, come vedrai, è una sequenza di programmi e chiamate sql
a spatialite.

> ma prima di cominciare a
> misurare l'uso del tileserver mi pare si debba accertarsi che sia
> significativo.

Secondo me lo è.

> Sappiamo quale percentuale dei "consumatori di dati OSM"
> passi per il tileserver OSM [peraltro, mi sto esprimendo correttamente?]?

Più che altro con le statistiche del tile server misuri quanto la
mappa principale
viene vista.
Non puoi dire quanto i dati sono "consumati".
Quello la vedo dura.

> Sappiamo se l'uso dei siti OSM sia rappresentativo dell'uso generale, per
> esempio se un aumento dell'uso di mappe OSM stampate in una certa
> città/provincia si rifletta anche in un aumento dell'uso diretto del sito?
> Altrimenti, c'è un qualche modo di misurare o stimare l'uso totale in
> Italia, nonostante le vie per accedere a dati OSM siano infinite?

Questa mi sembra una sfida molto difficile.
Eventualmente si può provare a tenere uno spazio dove le persone
si autosegnalano.
Come già c'è sul wiki di osm



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it