[Talk-it] Mappe per OsmAnd su Gfoss Geodata non aggiornate

Stefano Droghetti stefano.droghetti a gmail.com
Dom 3 Lug 2016 07:38:53 UTC


Il 01/07/2016 18:04, Max1234Ita ha scritto:
>
> Quando creo io il .obf col mio PC di casa (un vecchio I7-980 di 6 anni fa,
> con 16 GB di RAM), ci mette 22 ore o giù di lì ma con "soli" 10 Giga di
> memoria allocata;

Stavo pensando: non si potrebbe provare a usare splitter?
Per creare le mappe per Garmin infatti c'è lo stesso problema di 
memoria. E così si usa splitter, in questo modo:
- Si parte da un file enorme diciamo italia.osm scaricato da Geofabrik.
- Con splitter vengono generati pezzi di italia.osm non più grandi di 
quello che si vuole, già compressi in pbf, quindi italia0001.osm.pbf, 
italia0002.osm.pbf, italia0003.osm.pbf eccetera.
- Poi ci pensa mkgmaps a convertire tutti i vari italia000*.osm.pbf in 
file navigabili da Garmin, per esempio italia0001.img, 
italia0002.osm.img, eccetera
- Infine, mkgmaps stesso li riunisce in un unico file per garmin, 
gmapsupp.img

Ora, mi chiedo, non potremmo provare a fare lo stesso con OsmAndMapCreator?

Basterebbe usare splitter per dividere la mappa in file pbf abbastanza 
piccoli da essere digeriti da OsmAndMapCreator comodamente su qualsiasi 
computer con almeno 2GB di RAM disponibili, darli a un qualche script 
batch che usando OsmAndMapCreator generi i vari file da caricare 
direttamente sullo smartphone, italia0001.obf, italia0002.obf eccetera.
Non credo che esista la possibilità di riunire due o più file obf in 
uno, ma non credo che sia un problema dato che OsmAnd collega 
automaticamente le mappe che trova nella sua cartella.

Ci proviamo?


-- 
Stefano Droghetti
www.stefanodroghetti.it
stefano.droghetti at gmail.com




Maggiori informazioni sulla lista Talk-it