[Talk-it] tempo di percorrenza

pietro marzani piemait a yahoo.it
Mar 14 Giu 2016 09:23:43 UTC


>Invece per la lunghezza della costa vale lo stesso ragionamento che hai

>fatto per l'area: dalla teoria degli errori [1] possiamo sapere lo scarto
>d'errore (+/-) della nostra misurazione, e la lunghezza "esatta" è
>sicuramente compresa in quell'intervallo.
>E' lo stesso errore del paradosso di Achille e la tartaruga [2], che
>matematicamente è spiegato dalle serie convergenti [3].


Interessante anche questo contributo, avevo pensato anche io a questo
paradosso quando parlavo di filosofia.
Resta il fatto che se disponessimo di un DEM al millimetro, per cui ogni
sassolino su un sentiero comporterebbe una salita ed una discesa il
dislivello totale potrebbe esplodere.
Se però teniamo presente che né a piedi né in bicicletta scaliamo i 
sassolini ci possiamo senz'altro accontentare di un DEM a un metro o
50 cm, e sono convinto, pensando alle strade ed ai sentieri che
affronto di solito, che con un DEM a 5 o 10 metri si può perdere
qualche metro ma non più di tanto.
Poi ovvio che se passi a un DEM a 50 o 100 metri o la traccia taglia
in piano un pendio particolarmente ripido o continua a passare da salita
a discesa ogni 2 metri l'errore aumenta.
Ciao
Pietro



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it