[Talk-it] Vandalisi in atto Trieste

Alessandro ale_zena a libero.it
Lun 11 Set 2017 14:56:30 UTC


A me sembrano nozioni talmente scontate che mi viene da sorridere, ma se 
si prosegue in questa non-discussione io inizio a preoccuparmi.


Il 11/09/2017 16:08, girarsi_liste ha scritto:
> 
> Alcune cose non mi sono chiare a questo punto.
> 
> Noi siamo in ambito wiki-osm se si tratta di inserire dati, ma spesso ci
> viene chiesta la fonte, questa deve essere attendibile, disponibile in
> formato aperto, e reperibile senza alcun fitro.


Innanzi tutto ti viene chiesto di specificare possibilmente la fonte che 
può essere anche "me l'ha detto mio cugino". Se sei passato col bus 
davanti ad un negozio e a casa lo inserisci su OSM nessuno ti chiede di 
rendere il tuo sguardo in formato aperto e reperibile.
Si chiede e si indaga se si hanno prove che un contributo sia stato copiato.
Ma questo non è essenziale nel ragionamento che stiamo facendo.



> 
> In passato si diceva nelle discussioni che chiunque quando mappa
> risponde di ciò che fa, e se scrive cose dolose ne risponde penalmente,
> per cui, il dato/i falso/i in questione è/sono reato?
> 
> Esempio, se io scrivo il name di un negozio che si chiama "Pinco", e nel
> tag name metto "Pinco vende fuffa ed è un @@", ne rispondo penalmente
> giusto? ma in Italia sicuramente, ma in UK?


> 
> Se sì chi se ne occupa, wikimedia o OSM foundation?
> 
> Per le leggi inglesi, visto se non sbaglio il server principale si trova
> in UK, come viene vista questa cosa di reiterare, cambiando utente, il
> falso sulla mappa?


Una cosa è mappare un oggetto per un altro, un'altra cosa è la calunnia 
(e non stiamo parlando di frasi ingiuriose). Non facciamo esempi che non 
ci azzecccano nulla.

Io quando mappo rispondo di quello che ho fatto perchè appartenendo alla 
comunità se qualcuno chiede io rispondo. Non esiste nessun obbligo nè 
legge che se tu disegni un oggetto che non esiste ti possono denunciare. 
Dove sta scritta una cosa del genere?

Come mai il DWG allora blocca gli utenti e mai, nemmeno in territorio 
inglese, vengono denunciati?

Ma dal 2004 ad adesso ce ne saranno stati casi di vandalismo su OSM in 
tutto il mondo, avete mai sentito parlare di provvedimenti che vanno al 
di là del blocco, del ban o del revert? Parlo di vandalismo, non di 
calunnia, nè di utilizzo dei dati senza licenza. Solamente di vandalismo.

Alessandro





Maggiori informazioni sulla lista Talk-it