[Talk-it] Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Aury88 spacedriver88 a gmail.com
Dom 25 Feb 2018 07:16:49 UTC


Alessandro Sarretta wrote
> Ciao Aury, tutto vero.
> Per quello chiedevo se queste discussioni erano state già sviscerate in 
> passato...
> Immagino che un processo di verifica causerebbe problemi per editing 
> concorrenti da utenti "esperti" sulle stesse aree o oggetti, con 
> incastri di revisioni e versioni credo non banali.
> L'esistenza di una modalità di utente "sotto controllo/validazione", da 
> attivare in modo semi automatico dopo la segnalazione ad es. di 3-5 
> utenti " potrebbe però aiutare con utenti molto disattenti o 
> espressamente vandali.
> Qualcosa secondo me bisogna inventarsi...
> Ale

esatto, me lo ero scordato...hai ragione, c'è anche il problema inverso per
le aree con frequenti edit in cui un edit successivo a quello del nuovo
arrivato viene accettato prima rendendo parzialmente inapplicabile l'edit
del nuovo utente (= altri casini)



l'ultima che hai detto mi sembra il miglior compromesso: mettere sotto
sorveglianza solo gli utenti segnalati ...se avessimo anche la possibilità
di segnalare un dato in attesa di validazione si potrebbe superare il
problema del rischio versioni in conflitto...rimarebbe solamente il problema
duplicazioni di facile risoluzione.

il problema l'ho visto affrontato in varie  ML e in qualche diario, e forse
anche qui è nata qualche discussione, ma non si è mai giunti ad una
soluzione soddisfacente...per esempio alla mia proposta si è preferito prima
un sistema captcha poi scartato perchè "di proprietà di google"...e alla
fine non si è fatto nulla.
attualmente il sistema funziona molto bene dove c'è una comunità esperta
attiva (o meglio un certo rapporto tra utenti esperti/nuovi utenti) che,
sfruttando anche gli ottimi e variegati tool di QA, è in grado di
intervenire su gli edit errati/vandalici prima di un successivo edit...

ciao aury




-----
Ciao,
Aury
--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-General-f5324174.html



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it