[Talk-it] Ferrovie

Alberto Nogaro bartosomail at yahoo.it
Fri Sep 4 14:08:29 BST 2009


>-----Original Message-----
>From: talk-it-bounces at openstreetmap.org [mailto:talk-it-
>bounces at openstreetmap.org] On Behalf Of Carlo Stemberger
>Sent: venerdì 4 settembre 2009 14.26
>To: openstreetmap list - italiano
>Subject: Re: [Talk-it] Ferrovie
>
>Esempio applicativo: un navigatore futuristico potrebbe escludere quel
>tratto di strada stimando l'ora di arrivo in quel punto nell'ora in cui
>il treno passa (orario che deve essere messo a disposizione in un
>database separato da OSM) e calcola il percorso di conseguenza.
>
>La stessa cosa probabilmente si potrebbe fare con dei semplici nodi, ma
> una forzatura, in quanto bisogna fare dei calcoli in pi per arrivare
>alla rappresentazione della realt. 

Io in realtà non vedo la differenza, salvo il caso particolare in cui la destinazione sia proprio all'interno del segmento B. Se non si passa, non si passa, che importanza ha conoscere la lunghezza della barriera? Se non è indispensabile eviterei di frammentare le way, pertanto preferisco usare solo nodi.

Il problema della rappresentazione dei passaggi a livelli è simile a quello della rappresentazione dei Traffic Signals, e anche li non si è ancora arrivati ad alcuna soluzione accettata.

Ciao
Alberto






More information about the Talk-it mailing list