[Talk-it] R: piste ciclopedonali e ciclabili su marciapiede

Alech OSM alech.hostel a gmail.com
Mar 21 Feb 2012 09:00:10 GMT


 

Trovo che :

 

highway=footway

footway=sidewalk

bicyle=yes

segregated=yes/no

 

sia indicato per una area pedonale dove un cartello avvisa “consentito
velocipedi”,

mentre

 

highway = cycleway 
bicycle = official
foot = official (se previsto dalla segnaletica)
segregated = yes/no

 

definisca proprio bene la pista ciclopedonale 

così come gli stessi tag ma con highway=unclassified (oppure altro)

sarebbero adatti ad una strada di campagna senza marciapiedi e senza
segnaletica orizzontale

 

 

ciao,

Alessandro.

 

 

 

 

 

 

Da: Matteo Quatrida [mailto:matteo.quatrida a gmail.com] 
Inviato: lunedì 20 febbraio 2012 21.51
A: openstreetmap list - italiano
Oggetto: Re: [Talk-it] piste ciclopedonali e ciclabili su marciapiede

 

Il giorno 20 febbraio 2012 18:17, Tiziano D'Angelo
<tiziano.dangelo a gmail.com> ha scritto:


Tipicamente, per piste ciclabili / ciclopedonali adotto il metodo "Cozzi" ;)
ovvero:


highway = cycleway 
bicycle = official
foot = official (se previsto dalla segnaletica)
segregated = yes/no

 

Il metodo "Cozzi" :-) trascura un concetto che è reso molto bene nella Wiki
inglese e non in quella in italiano - purtroppo - e cioè che:

- highway=cycleway è usata principalmente o esclusivamente per le biciclette
e se l'uso è promiscuo con i pedoni, taluni prediligono highway=path;

- highway=footway è usata principalmente o esclusivamente per i pedoni e
abbinata a footway=sidewalk sta ad indicare un marciapiede, quando si vuole
scendere in un dettaglio cartografico maggiore delle possibilità offerte da
highway=* abbinato a sidewalk=left/right/both.

 

In secondo luogo il metodo "Cozzi" potrebbe essere opinabile: Mr Pedone
potrebbe sentirsi offeso, perché secondo lui è più importante considerare
chi va a piedi, rispetto ai ricconi che girano sul velocipede! :-) Quindi
per lui sarebbe:

 

highway=footway

foot=designated

bicycle=designated

segregated=yes/no

 

che, correggetemi se sbaglio, fornisce in sostanza lo stesso risultato, ma
visto dal punto di vista pedonale.

 

Se metti foot/cycleway=sidewalk perdi l'informazione sull'accesso legale,
ovvero che pedoni e bici sono ufficialmente autorizzati a percorrere quella
pista/marciapiede.

 

Qui credo di avere possibilità di smentirti, infatti secondo questa tabella
[1] l'uso di highway=path ha già insito il permesso di circolazione alle
biciclette, ai pedoni (e ai cavalli).

  

piuttosto aggiungerei un sidewalk=yes

 

Questa proposta potrebbe essere interessante, ma a questo punto sarebbe bene
uniformare anche highway=footway togliendo footway=sidewalk e mettendo
sidewalk=yes.

 

C'è inoltre da considerare il caso degli attraversamenti stradali con
strisce pedonali e strisce ciclabili, che allo stato attuale non prevede
qualcosa equivalente a footway=crossing, infatti cycleway=crossing non è
usato.

 

--- o --- o --- o ---

 

Cerchiamo di andare con ordine sui vari casi che ci si possono presentare.

 

Nel caso di pista ciclabile nella sede stradale trafficata da automezzi non
credo sussistano problemi di alcun tipo:

highway=*

cycleway=lane/opposite_lane/...

e la Wiki mi sembra ben documentata per quanto riguarda le varie possibilità
di collocazione della pista ciclabile, con schemi e fotografie.

 

Nel caso di pista ciclabile autonoma, principalmente ci si va in bici,
qualcuno anche a piedi (in Italia), che corre lungo l'argine di un fiume,
lungo le campagne, ...

L'uso ai pedoni è generalmente impedito secondo [1] e mancando una tabella
specifica per l'Italia, credo sarebbe opportuno integrarla con foot=yes.

highway=cycleway

 

Nel caso di percorso pedonale autonomo, che si snoda separato da sedi
stradali e da piste ciclabili e dove anche in Italia non si dovrebbe passare
in bicicletta, ma si dovrebbe scendere e spingerla si ha:

highway=footway

 

Veniamo ora al caso che più mi interessa: il marciapiede ciclo-pedonale.

Abbiamo visto che in [2], che riprende il C.d.S., il marciapiede è
squisitamente ad uso pedonale e deve essere sopraelevato dalla sede strada.

Tuttavia in molte città Italiane, non essendoci lo spazio fisico per creare
una pista ciclabile e volendo separare i ciclisti dal traffico auto
veicolare, i tecnici comunali hanno pensato di rendere alcuni marciapiedi ad
uso promiscuo biciclette e pedoni, con due varianti: separazione dello
spazio per i due tipi di utenti e senza separazione.

Ora, quello che a me sembrerebbe più logico usare in questo caso,
trattandosi di marciapiede (quindi per pedoni), poi adattato alle bici, è:

 

highway=footway

footway=sidewalk

bicyle=yes

segregated=yes/no

 

 

e quindi per gli attraversamenti usare:

 

highway=footway

footway=crossing

bicyle=yes/dismount (nel caso sia previsto l'attraversamento specifico per
le biciclette)

segregated=yes/no

 

Tuttavia mi sono imbattuto in casi di marciapiede ad uso esclusivo per le
biciclette, dove i pedoni non dovrebbero farsi vedere:

 

highway=cycleway

cycleway=sidewalk

 

e nel caso di attraversamento solo ciclabile:

 

highway=cycleway

cycleway=crossing

 

In questo modo si rimarrebbe abbastanza fedeli a quanto già esistente in OSM
e l'utilizzo di:

 

highway=path

bicycle=designated

foot=designated

 

rimarrebbe confinato alle sole piste ciclo-pedonali che si dipanano lontane
da strade, lungo gli argini dei fiumi, in campagna o in montagna. 

Tra l'altro non colgo in questo caso molta differenza nello specificare
degnated o lasciare unicamente highway=path che implicitamente contiene già
l'informazione: bicycle=yes, foot=yes, horse=yes.

Questo significherebbe, almeno in Trentino, cambiare tutte le piste
ciclabili, che sono ciclo-pedonali credo per Legge Provinciale, però ci si
atterrebbe esattamente allo standard di chiave=valore europeo, permettendo
una corretta lettura continentale delle nostre strade, almeno per questo
punto di vista.

Solo l'introduzione di cycleway=crossing rappresenterebbe una novità, ma
talmente logica e semplice, da poter essere integrata facilmente nello
standard europeo stesso, inoltre non credo sia così frequente, in quanto è
praticamente quasi ovunque abbinata alle strisce pedonali.

 

Cosa ne pensate? Vi sembra abbastanza logico?

 

Altrimenti l'alternativa è, ovunque non sia specifico solo per biciclette o
solo per pedoni, utilizzare:

 

highway=path

footway=sidewalk (se pedonale su marciapiede)

cycleway=sidewalk (se ciclabile su marciapiede)

bicycle=designated

foot=designated

segregated=yes/no

 

e per gli attraversamenti:

 

highway=path

footway=crossing

cycleway=crossing

bicycle=designated

foot=designated

segregated=yes/no

 

che mi sembra alquanto ridondante e pesante da leggere e interpretare.

 

Attendo i vostri commenti in merito alla mia analisi.

 

[1]:
http://wiki.openstreetmap.org/wiki/OSM_tags_for_routing/Access-Restrictions

[2]: http://it.wikipedia.org/wiki/Marciapiede

 

-- 

 ,__ __                            __

/|  |  |                          /  \                         o     |

 |  |  |   __, _|__|_  _   __    | __ |          __, _|_  ,_       __|   __,

 |  |  |  /  |  |  |  |/  /  \_  |/  \|  |   |  /  |  |  /  |  |  /  |  /  |

 |  |  |_/\_/|_/|_/|_/|__/\__/    \__/\_/ \_/|_/\_/|_/|_/
|_/|_/\_/|_/\_/|_/

 

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20120221/71bb0cc0/attachment-0001.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it