[Talk-it] R: piste ciclopedonali e ciclabili su marciapiede

Tiziano D'Angelo tiziano.dangelo a gmail.com
Mar 21 Feb 2012 15:57:29 GMT


2012/2/21 Matteo Quatrida <matteo.quatrida at gmail.com>

> Il marciapiede è per definizione un'area pedonale... in Italia c'è poi il
> malcostume di permettere la circolazione alle biciclette sui marciapiedi
> tramite segnaletica orizzontale e verticale, delimitando le aree (*segregated
> = yes*) o non delimitandole (*segregated = no*). Rimane comunque il fatto
> che transiti su un marciapiede, pensato, progettato e realizzato per i
> pedoni e non per i ciclisti.
>

Non è come dici tu un "malcostume" italiano.
La circolazione delle biciclette sui marciapiedi con adeguata segnaletica è
presente in numerosi paesi. Cito (non esaustivamente):
-> Croazia (ricordo molto bene questo posto:
http://osm.org/go/0IsmmfcfB--dove viene usato highway=path,
foot=designated, bicycle=designated
[preferirei *=official], segregated=yes)
-> Francia (come qui:
http://forum.openstreetmap.org/viewtopic.php?id=7931dove ci sono anche
delle immagini)
-> Danimarca (come riportato qui:
http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk/2010-March/048820.html piste
ciclabili sui marciapiedi vengono chiamate sulla lista "Copenhagen style
cycleways")
-> Finlandia (qui: http://osm.org/go/0xPl9sZZb-- vengono usati
alternativamente highway=path e highway=cycleway + i soliti tag)

Quindi non solo l'Italia ma anche i tanto decantati paesi nordici ;)
Inoltre molte volte la pista ciclabile viene costruita affiancandola /
allargando al/il marciapiede pre-esistente (e magari restringendo la sede
stradale). Quindi non è che basta tracciare un po' di segnaletica
orizzontale e mettere qualche cartello sul vecchio marciapiede largo 1
metro.


> Sugli altri marciapiedi è infatti vietata la circolazione delle biciclette
> e i pedoni fanno bene a lamentarsi della maleducazione di certi ciclisti.
>

Qui non ci piove. Eventuali marciapiedi mappati [vedi esempi di Helsinki e
Zagabria] dove sono permessi solo i pedoni sono bicycle=no



> Secondo quanto riportato tabellato in [1], *highway = cycleway* già
> delimita un'area per la quale si ha: *bicycle=official*, sicché la chiave
> *bicycle* è una ripetizione sovrabbondante, non trovi?
>

La pagina
http://wiki.openstreetmap.org/wiki/OSM_tags_for_routing/Access-Restrictionsè
per il momento (correggetemi se sbaglio) una proposta e basta, quindi
non
si tratta di una ripetizione finché i default non verranno implementati.
E' poi logico che un highway=cycleway dovfrebbe implicare almeno un
bicycle=designated ma è vero anche che esiste bicycle=official...


>
> Qua invece sono costretto a dissentire. L'utilizzo di *highway = primary
> / secondary / tertiary / unclassified / residential / living_street / road
> / path* - e le ho elencate tutte - già prevedono implicitamente
> l'autorizzazione alla circolazione delle biciclette, dei pedoni e dei
> cavalli, sempre secondo [1].
>

vedi sopra.

Considerato che [1] è stata scritta in ambito internazionale e mancando,
> sempre in [1], una tabella specifica per l'Italia, credo sia corretto
> riferirsi alla tabella generale e adeguare le ciclopedonali italiane alla
> convenzione.
>

Se manca si può mettere una tabella per l'Italia. Se abbiamo come gli altri
paesi dell'elenco le nostre specificità perché dobbiamo adeguarci ?


> Tuttavia la pista ciclabile che in Trentino corre lungo il fiume Adige è
> anche pedonale, da qui la necessità di usare uno dei due esempi che sotto
> riporto:
>
> *highway = path*
> *
> *
> oppure
>
> *highway = cycleway*
> *foot = designated*
> *segregated = no*
> *
> *
> credo la differenza tra le due, così come sono state riportate, siano fa
> ricercarsi unicamente nel significato che vogliamo dare al* *valore *path
> *e al valore *cycleway*.
>

> Personalmente mi verrebbe da usare *path* per un percorso in mezzo alla
> campagna frequentato da pedoni e ciclisti, o per un sentiero montano,
> mentre *cycleway* la utilizzerei in presenza del segnale verticale di
> pista ciclabile, o ciclopedonale.
>

Appunto. E' la conclusione a cui è giunta la comunità in precedenti
discussioni.
Inoltre, la pagina http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Bicycle suggerisce la
seconda ipotesi in presenza del segnale verticale di pista ciclabile, o
ciclopedonale.
Tuttavia, usare highway=path o highway=cycleway pare indifferente ai fini
del routing o del rendering (per il rendering vedi Zagabria con
highway=path bicycle=designated foot=designated renderizzato come
highway=cycleway)

ciao
Tiziano


PS: nel mio precedente messaggio avevo fatto confusione tra
foot/bicycle=designated/official e footway/cycleway=sidewalk, quindi non
viene cancellata l'informazione sull'accesso legale come avevo sostenuto
erroneamente
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20120221/02bcc0bf/attachment-0001.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it